Comunicato Ancona 1905: Marco Lelli lascia i biancorossi

Le strade dell'Ancona 1905 e Marco Lelli si dividono. L'incontro che l'allenatore del "triplete" ha avuto questa mattina con il vice presidente Mancini e il Ds Obbedio non ha sortito gli effetti. Lelli lascia la società dorica

Questo il comunicato ufficiale della società biancorossa:

"Mister Lelli intende ancora essere un uomo di campo ed ha declinato, con grande schiettezza e discrezione,  le offerte per un ruolo di dirigente e osservatore che la società gli ha proposto.
 
Finisce un’avventura durata quattro anni. E quando un’avventura finisce rimane l’amarezza, ma rimangono anche i ricordi, i momenti intensi vissuti insieme, la passione con la quale si è lavorato per gli stessi obiettivi. E resta la figura di Marco Lelli, allenatore e uomo, che rimarrà indelebile nella storia dell’Ancona. Una figura a cui non si può che stringere con grande affetto e stima la mano ed augurare un futuro ricco di soddisfazioni.
 
“E’ un momento di grande amarezza – ha dichiarato il presidente dell’Ancona, Andrea Marinelli -. Con Marco Lelli ho vissuto quattro anni indimenticabili ma ritengo che Marco sia un numero uno e non abbiamo voluto svilirne la figura affidandogli un compito tecnico di secondo piano. Saluto Marco con grande affetto, per lui le porte dell’Ancona rimarranno sempre aperte e spero che un giorno, se Marco lo vorrà, possa tornare in biancorosso da grande protagonista”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Bonus Inps, Rubini su Facebook: «Io l'ho preso, ora processatemi»

  • Terribile schianto in autostrada, donna si ribalta con l'auto: atterra l'eliambulanza

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento