Sport

Calcio, l'Ancona mantiene la vetta, al "Del Conero" Isernia battuta 3-1

Come da pronostico i dorici battono l'Isernia e si mantengono in vetta alla classifica. Dopo lo svantaggio iniziale, ci pensano Bondi (doppietta) e Tavares a rimettere in piedi il match. Questa la cronaca

L'esultanza di Bondi (ancona1905.it)

ANCONA - L'Ancona mantiene la vetta della classifica, battendo meritatamente l'Isernia di mister Scagliarini. Finisce 3-1 un match in discussione solo nel primo tempo, complici alcuni errori difensivi dei dorici ed un buon piglio dell'Isernia, capace in contropiede, di mettere in difficoltà la retroguardia biancorossa.

Nella ripresa, invece, dopo lo svantaggio del primo tempo, firmato Colasante (grave la disattenzione di Mallus e Di Dio) ed il pareggio di Bondi (colpo ti testa sul centro di Degano), l'Ancona mette la giusta marcia e di nuovo con Bondi (migliore in campo per distacco) trova la rete del vantaggio: Capparuccia colpisce il palo di testa, il brasiliano si avventa sulla sfera, firmando il 2-1. La reazione dell'Isernia è poca roba ed i dorici al 20' trovano il goal che chiude il match: è Tavares (che si fa perdonare l'errore dal dischetto del primo tempo) a trovare la gioia del goal, sempre di testa su assist di Barilaro.

Il match si conclude così, dopo un'infinità di reti sbagliate (clamorosa la doppia traversa di Degano) e tra gli applausi del pubblico. L'Ancona resta prima, ed ora aspetta le novità in arrivo dalla sessione di calciomercato.

TABELLINO MATCH

Giornata n. 15 di andata
08/12/2013 ore 14.30 - Stadio Del Conero

ANCONA – Lori; Barilaro, Mallus, Capparuccia, Di Dio; Bambozzi, D’Alessandro; Sivilla (1′ st Morbidelli), Degano, Bondi (22′ st Cazzola); Tavares (38′ st Pizzi). A disp.: Niosi, Cilloni, Gelonese, Fabi Cannella, Hidalgo, Biso. All. Cornacchini.

ISERNIA – Navarra; Corbo, Pepe, Squitieri, Pellegrino; Spasiano, Galano (35′ st Bianco), Fontana (10′ st Manocchio), Colasante (27′ st Spiezia); Panico; Riccardi. A disp.: Di Nenno, Tartaglia, Perino. All. Scagliarini.
ARBITRO: Bianchini di Cesena.
RETI: 32′ pt Colasante (I), 38′ pt e 8′ st Bondi (A), 19′ st Tavares
NOTE: giornata soleggiata ma fredda, terreno in discrete condizioni. Pubblico non numeroso. Ammoniti: Pepe, Galano, D’Alessandro, Capparuccia. Al 35′ pt Tavares (A) sbaglia un rigore (parato). Recupero: pt 2′, st 4′.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, l'Ancona mantiene la vetta, al "Del Conero" Isernia battuta 3-1

AnconaToday è in caricamento