Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

L'Ancona crolla nel derby: contro la Civitanovese finisce 1-2

Brutto passo falso per l'Ancona di Favo che esce sconfitta nel derby contro la Civitanovese. Per gli ospiti doppietta di Galli, mentre nell'Ancona inutile il gran goal di Ruffini. Questa la cronaca del match


ANCONA: Le parole di Favo al termine del match sono l'emblema del fallimento del progetto dorico: "Mi sono sentito impotente" ha affermato il tecnico anconetano, alzando definitavamente biandiera bianca su una ricorsa alla promozione diretta diventata oramai impossibile. E pensare che la trasferta di Termoli aveva portato (di nuovo) entusiasmo, come se una luce dopo mesi di oscurità potesse cancellare la mediocrità di un progetto fallito già in partenza. 

CRONACA: Primi minuti di studio per entrambi gli schieramenti, nonostante un predominio territoriale degli ospiti ben messi in campo dal mister Cornacchini. Poco prima della mezz'ora arriva il meritato vantaggio della Civitanovese: tiro di Boateng deviato da Galli che sporca la conclusione ingannando D'Arsiè. Doccia fredda per i tifosi giunti al "Del Conero" che però tre minuti dopo ritrovano il sorriso quando il tracciante di Ruffini va ad infilarsi sotto l'incrocio dei pali. Ora l'Ancona dovrebbe spingere supportata anche dal crescente entusiasmo del pubblico. Quì però emergono i cronici problemi dei biancorossi, poco incisivi davanti e troppo lenti nella zona nevralgica del campo dove la Civitanovese riesce a padroneggiare senza difficoltà. A pochi secondi dalla fine della prima frazione arriva il nuovo vantaggio per gli ospiti sempre con Galli che brucia Barilaro e di sinistro insacca alle spalle dell'estremo difensore dorico.

La ripresa ha poco da raccontare, la Civitanovese contiene facilmente gli attacchi dei padroni di casa pressando furiosamente i centrocampisti biancorossi fin dai primi minuti. L'Ancona non si rende mai pericolosa ed il match si protrae senza sussulti fino al fischio finale.  

Brutta l'Ancona vista oggi al "Del Conero", i nuovi innesti del mercato invernale sembrano aver portato solo ulteriore confusione. Questa squadra sembra ancora indietro a livello sinergico, reparti slegati e sensazione che il salto di categoria sia un sogno da rimandare ancora una volta.

TABELLINO MATCH

ANCONA 1905: D’Arsiè 6 Barilaro 5, Labriola 5.5, Eramo 5, Ciaramitaro 5.5; Bricca 4.5 (36' st Bianchi), Ruffini 6.5; Gramacci 5 (5' st Streccioni 5), Cossu 4.5(5' st Cavallaro 5), Borrelli 6; Artiaco 5. A disp.: Masserano, Del Grosso, Gagliardini, Amoruso. All. Favo. CIVITANOVESE:Tubaro; Mallus, Torta, Sensi, Ekani; Boateng, Gadda, Biso (7' st Digno), Moretti; Galli (31' st Nardone), La Vista (22' st Ridolfi). A disp.: Perozzi, Filopati, Botticini, Monti. All. Cornacchini. 
ARBITRO: Mantelli di Brescia. 
RETI: 26' pt e 47' pt Galli, 29' pt Ruffini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ancona crolla nel derby: contro la Civitanovese finisce 1-2

AnconaToday è in caricamento