Sport

Ancona 1905, due passi falsi fanno una prova: contro la Civitanovese finisce 1-1

Un'Ancona imprecisa e sottotono non va oltre l'1-1 contro un'ottima Civitanovese. Gli ospiti in vantaggio con Boateng, rimangono in 10 al 33' del pt, ma riescono a portare a casa il pareggio. Per l'Ancona, opaca la prestazione del tridente d'attacco

Dopo l'opaca prestazione contro l'Angolana, l'Ancona di mister Cornacchini non va oltre l'1-1 nel derby contro la Civitanovese. Brutta la prestazione dei dorici, che nonostante la superiorità numerica per buona parte del match, non è riuscita a scardinare l'attenta retroguardia ospite, organizzata splendidamente dal tecnico Jaconi.

Gara subito in salita per l'Ancona. E' Boateng infatti dopo appena due minuti a trovare la rete del vantaggio ospite, cogliendo impreparata la difesa dorica dopo un assist di Bonaventura.
Al 32' Morbiducci stende Bondi lanciato a rete: scatta la seconda ammonizione e la Civitanovese rimane in 10 uomini. 

Qui l'Ancona dovrebbe reagire ed invece la prima frazione si spegne così, tra uno sterile possesso palla dei padroni di casa ed una retroguardia ospite che chiude tutti gli spazi, annullando il tridente dorico.

La ripresa, mostra subito un'Ancona diversa. Nei primi 10 minuti prima il palo di Bondi poi la girata al volo di Tavares risvegliano gli animi dei tifosi presenti allo stadio. La partita sembra però stregata, e ci vuole un penalty per sbloccarla: è Bondi che si procura il calcio di rigore, Biso dal dischetto non sbaglia e l'Ancona trova il meritato pareggio.
 

Gli ultimi minuti d'assedio non portano altro che confusione. La Civitanovese esce a testa alta con un punto prezioso, mentre per l'Ancona la sensazione di aver perso un'altra occasione oltre a quell'aurea magica che aveva accompagnato la formazione dorica in questo inizio di stagione.

?
TABELLINO MATCH ANCONA-CIVITANOVESE 1-1  


ANCONA (4-3-3): Lori; Barilaro, Cacioli, Paoli (32' st Cazzola), Di Dio; Bambozzi (19' st Pizzi), Biso, D’Alessandro; Sivilla, Tavares (15' st Degano), Bondi. A disp.: Niosi, Capparuccia, Gelonese, Cilloni, Hidalgo, Morbidelli. All. Cornacchini. 

CIVITANOVESE (4-4-2): Cattafesta; Botticini, Comotto, Morbiducci, Schiavone; Boateng, Coccia, Rovrena, Tarantino; Buonaventura (13' st Diamanti), Pazzi (29' st Bolzan). A disp.: Chiodini, Caporaletti, Emiliozzi, Matera, Squarcia, Trillini, Zivkov. All. Jaconi. 

ARBITRO: Andreini di Forlì. 
RETI: 2' pt Boateng (C), 35' st Biso (A) rig. 
NOTE: giornata soleggiata, terreno in non buone condizioni. Spettatori 2500 circa (paganti 1274, abbonati 1227) con 423 tifosi ospiti. Espulso al 33' pt Morbiducci (C) per doppia ammonizione. Ammoniti: Botticini, Cacioli, Di Dio. Angoli: 7-0. Recupero: pt 1', st 5'. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona 1905, due passi falsi fanno una prova: contro la Civitanovese finisce 1-1

AnconaToday è in caricamento