Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Bollette non pagate, staccata la luce al Del Conero: partita a rischio

Bollette inevase e partita contro il Teramo a rischio. Ha del clamoroso quanto emerso nelle ultime ore e che la società ha smentito, ma resta la preoccupazione

Bollette inevase e corsa contro il tempo per giocare la partita di campionato contro il Teramo. Ha dell'incredibile quanto emerso nelle ultime ore. Tra crisi di risultati, cambi di allenatore, società allo sbando ed una retrocessione ormai alle porte, ecco l'ennesimo episodio.

Ci sono infatti alcune bollette inevase e per questo ieri mattina la società che gestisce il servizio ha staccato luce allo stadio Del Conero, a poche ore dal match serale di campionato contro il Teramo prevista per stasera alle 20,30. Una partita che a questo punto sarebbe a rischio. Dalla società arriva una smentita che parla di "corrente saltata". Eppure ieri sera si è riunito anche il Comitato per la sicurezza degli eventi sportivi dove si è preso atto del problema, di fronte al quale l'Ancona 1905 è corsa ai ripari accelerando alcuni pagamenti, tentando il tutto per tutto per giocare il match di campionato contro gli abruzzesi, ultima chance per non abbandonare definitivamente le speranze salvezza.

Un disagio non solo a livello sportivo. Infatti la luce è stata staccata anche nel deposito autobus scolastici presente all'interno dello stadio, adiacente alla curva nord, causando serie difficoltà, con il personale che per un paio di giorni ha avuto tutte le linee telematiche in tilt. Un caos imperante, che da inizio stagione non lascia tregua ai tifosi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollette non pagate, staccata la luce al Del Conero: partita a rischio

AnconaToday è in caricamento