Calcio a 5, Cus Ancona: a rischio la gara con il Cesena

Alcuni tesserati sono risultati positivi al tampone

Cus Ancona calcio a 5

Cus Ancona calcio a 5: a rischio la gara con il Cesena. Dopo il match interno contro la Ternana saltata a causa della presenza di quattro tesserati del Cus Ancona risultati positivi al Covid, potrebbe slittare a data da destinarsi sempre per lo stesso motivo anche la successiva gara di campionato in programma sabato prossimo sul campo del Cesena.

«Nel frattempo - fa sapere la società - si sono presso che normalizzate le condizioni salute dei 4 ragazzi del Cus Ancona che hanno contratto il Covid al punto tale che sono diventato asintomatici a tutti gli effetti. Nel fine settimana è previsto il secondo tampone e in caso di esito negativo l’intera vicenda potrebbe così essere archiviata. Nel frattempo tutta l’attività del Cus Ancona calcio a 5 è stata sospesa con i singoli tesserati che stanno facendo un lavoro a parte ognuno per proprio conto pur di mantenere un minimo di condizione atletica. Vista la situazione che si è venuta a creare il Cus Ancona ha chiesto ufficialmente il rinvio della gara in programma sabato sul campo del Cesena. Settimana che potrebbe portare anche delle novità per quello che riguarda il proseguo della stagione. Molte società di serie B infatti compresi alcuni club che militano nel girone del Cus Ancona hanno chiesto ufficialmente al Commissario straordinario della Lega Nazionale Dilettanti del calcio a 5 di sospendere per un determinato periodo il campionato in attesa che cali la curva dei contagi. Richiesta motivata anche dal fatto che nell’ultima giornata sono state tante le partite rinviate a causa del virus. Un sorta di appello collettivo che nelle giornata di oggi potrebbe vedere anche la presenza dello stesso Cus Ancona nel richiedere la sospensione del campionato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento