menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cus Ancona, continua il momento no: altro stop casalingo per i dorici

Sconfitta nella gara casalinga contro la Futsal ASKL C5. Gara sempre in salita per i padroni di casa, fin dai primi minuti. Il resoconto

Prosegue il momento no per la formazione anconetana del CUS Ancona, che esce sconfitta nella gara casalinga contro la Futsal ASKL C5. Gara sempre in salita per i padroni di casa, nella prima frazione gli ospiti si portano sullo 0-2, quindi il recupero cussino porta le firme di Carnevali e Belloni, prima di capitolare nuovamente per il 2-3 in favore della formazione di Ascoli, e si va al riposo.

La ripresa si apre con il nuovo recupero del CUS Ancona con Belloni che trova la rete del 3-3, ma è solo un'illusione, sono ancora gli ospiti a mettersi in evidenza e far loro la gara portandosi addirittura sul 3-7, il sigillo finale è di capitan Junior per il definitivo 4-7 che rende appena meno amaro il passivo. Ora occorre un bagno di umiltà da parte di tutti e rimboccarsi davvero le maniche per tirarsi fuori da una situazione complicata e per nulla piacevole.

CUS ANCONA:  Vittori, Croitoru, Bartolucci, Fioretti, Lamberti, Junior, Benigni Federico,  Benigni Alessandro, Di Iorio, Daniel Martin, Carnevali, Belloni,  All. Battistini Francesco

FUTSAL ASKL C5: Celani, Di Lorenzo, Agostini, Chittarini, Galanti, Mindoli, Sestili, Stip, Bottolini, Sestili,  Felicetti, Onori Davide,  All. Fusco Andrea

Reti: 0-1; 0-2; 1-2 Carnevali; 2-2 Belloni; 2-3 // 3-3 Belloni; 3-4; 3-5; 3-6; 3-7; 4-7 Junior

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento