Sport

Ancona Team Boxe, coach Pieroni torna sul memorial "Zhora" e i migliori talenti marchigiani

Il commento del coach sulla vittoria di Iengo e sulle prestazioni di Serraiocco e Soldato

La vittoria di Iengo (Foto Max Petrus)

Memorial Kachama Musasa Zhora,  Alex Iengo si porta a casa la vittoria interrompendo la serie di vittorie di Michele Campa. Coach Diego Pieroni torna sul match di pugilato che a Torrette ha fatto incrociare i guantoni ad alcuni tra i migliori profili marchigiani della “nobile arte” (GUARDA IL VIDEO). 

Ad avere la meglio, nell’evento organizzato dalla Team Boxe Ancona, in collaborazione con GLS Dorica, è stato proprio “Lo Iengo”. «Ha disputato un match di alto livello, ho visto veramente un uomo combattere e non un ragazzo della sua etá, ha dato un grandissimo spettacolo» ha detto Pieroni. Pari per Tommaso Serraiocco: «Come esordio sono veramente soddisfatto nom ha fatto mai un passo indietro sembrava che era giá stato sul ring e aveva altri combattimenti vedendolo là sopra» continua Pieroni. Pareggio anche per Michael Soldato: «Non ha fatto mancare i suoi ganci “alla Tyson” dando spettacolo e questa volta mettendo anche dei montanti molto visibili.Sono soddisfattissimo di questi ragazzi- prosegue Pieroni- che si sono fatti valere in casa senza fare mai un passo indietro. Per il resto come prima organizzazione abbiamo fatto un bel lavoro».
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona Team Boxe, coach Pieroni torna sul memorial "Zhora" e i migliori talenti marchigiani

AnconaToday è in caricamento