Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Bocce Marche, tutti i risultati del fine settimana

Questi tutti i risultati delle gare che si sono disputate nell'ultimo fine settimana. Tanti i successi dei nostri atleti

SERIE A: IMPRESE PER MONTEGRANARO E C.D.M. VALLEFOGLIA

In casa è tutta un’altra cosa e al debutto sul campo amico Montegranaro e C.D.M Vallefoglia firmano due grandi imprese nel secondo turno del campionato di serie A. Dari e compagni battono 1-0 i campioni d’Italia della MP Filtri Caccialanza, andando a segno con la coppia Agostini - Calisti e difendendo il vantaggio con Dari e Angrilli nell’altro turno a coppia contro Formicone - Viscusi. Il neopromosso C.D.M. Vallefoglia supera con il minimo scarto il Boville Marino, andando a bersaglio con Porrozzi nella prova individuale contro Di Nicola e regalandosi un successo in massima serie che mancava da oltre tre anni e mezzo. Sabato prossimo secondo turno casalingo per il Montegranaro contro L’Aquila, trasferta a Milano per il C.D.M. Vallefoglia sul campo della MP Filtri Caccialanza.

Risultati 2ª giornata: Montegranaro – MP Filtri Caccialanza Mi 1-0, C.D.M. Vallefoglia – Boville Marino 1-0, Alto Verbano Va – Enrico Millo Sa 3-0, L’Aquila – G.S. Rinascita Mo 0-2, Termosolar Cagliari – CVM Utensiltecnica Rn 0-3, Nova Inox Te – Fashion Cattel Tv 3-0.

Classifica: Alto Verbano e CVM Utelsiltecnica punti 6; Montegranaro, C.D.M. Vallefoglia, Boville, Mp Filtri Caccialanza, E. Millo, Nova Inox, Fashion Cattel e G.S. Rinascita punti 3; Termosolar e L’Aquila punti 0.

SERIE B: BUONA LA PRIMA PER ANCONA 2000 E FONTESPINA

E’ di due vittorie e due sconfitte il bilancio marchigiano della prima giornata del torneo di serie B. Debutto con sorriso per l’Ancona 2000, che supera 1-0 i perugini del S.Erminio, e per il Fontespina Civitanova, che si impone sempre per 1-0 sul campo del neopromosso Castelraimondo. Cade in casa 3-1 il Montesanto Potenza Picena contro i veronesi del Museo Nicolis Lamacart Villafranca.

Risultati 1ª giornata: Ancona 2000 – S. Erminio Umbrò Pg 1-0, Castelraimondo – Fontespina 0-1, Montesanto – Museo Nicolis Lamacart Vr 1-3, Aper Capocavallo Pg – Montecatini Avis Pt 0-3.

Classifica: Montecatini Avis, Museo Nicolis Lamacart, Ancona 2000 e Fontespina punti 3; Castelraimondo, S.Erminio Umbrò, Montesanto e Aper Capocavallo punti 0.

MARCO PRINCIPI, A SAN GIOVANNI IN PERSICETO E’ SEMPRE FESTA

Marco Principi confeziona il primo successo con la maglia de La Combattente Fano, vincendo la 5ª edizione del G.P. Città di Persiceto. Un bocciodromo, quello di San Giovanni in Persiceto (Bo), che evidentemente porta bene al giovane talento pesarese: un anno fa l’esordio (e quarto posto finale) nella categoria under 18, nemmeno due mesi fa la conquista della medaglia d’oro negli Europei Juniores con la maglia dell’Italia. Successo importante e sofferto quello di Principi, che in finale piega all’ultimo colpo (12-11) la resistenza di Simone Destro (Serenissima, Ve), recuperando dal 3-8 per poi piazzare l’allungo decisivo. Vittoria solamente sfiorata da Aabid Anoir Malizia (Loreto) nella categoria under 15: avanti in finale 9-3 non è riuscito a frenare il ritorno di Stefano Benati (Dorando Petri, Mo), conquistando comunque un brillante secondo posto. Quinto Lorenzo Lucarelli (Lucrezia).

GARE NAZIONALI: DUE QUARTI POSTI PER GELOSI E PATREGNANI

Jessica Gelosi e Federico Patregnani hanno firmato due quarti posti nelle gare nazionali di Gualtieri (Re) e Bergamo. La portacolori della bocciofila Fontespina Civitanova si è arresa 10-8 a Lea Morano (Osteria Grande, Bo) nella semifinale della Parata Elite organizzata dalla Bentivoglio Centro Sociale Olimpia (Re), mentre l’alfiere della bocciofila Colbordolo ha interrotto il suo percorso in semifinale contro Mario Scolletta (Enrico Millo, Sa) nell’8° Trofeo Verdetti Trento, appuntamento del circuito Élite organizzato dalla Tito Bocce (Bg). Nel femminile da segnalare il sesto posto sempre della Gelosi nella categoria A1-A del 2° G.P. Conad Le Fornaci di Gualtieri e il settimo di Roberta Valeri (Tolentino) nella categoria B-C della gara nazionale in terra reggiana.

CAPPONI E CHIARASTELLA, SUCCESSO AL 25° TROFEO CINTIOLI

Il Trofeo Cintioli – Memorial Romagnoli ha festeggiato le nozze d’argento e applaudito Moreno Capponi e Giuseppe Chiarastella che hanno conquistato la categoria A. La 25ª edizione della gara regionale organizzata dalla bocciofila Castelfidardo e diretta da Gelsomino Torcolacci, ha visto la coppia della Civitanovese - V. Gattafoni superare 12-7 in finale Enrico Lisotta e Davide Palazzini, con Franco Costarelli e Piero Prospeti (Cartiere Miliani Fabriano) al terzo posto e Fabio Battistini e Andrea Grilli (Oikos Fossombrone) al quarto. Nella categoria B vittoria di Ubaldo Carletti e Michele Vigoni (Jesina) grazie al 12-2 in finale su Ivano Carletti e Verardo Romagnoli (Bocciofila Dei Colli); terzi Franco Giampieri e Piero Pandolfi (Chiaravallese), quarti Gabriele Pignoloni e Adolfo Recchi (Fontespina Civitanova). Di Lanfranco Barcaioni e Pierino Spalletti (Città di Recanati) il successo nella categoria C: superati 12-7 in finale Giuseppe Marchegiani e Giovanni Pasquinelli (Jesina), terzo posto per Franco Carnevali ed Enzo Domizi (Montefanese), quarto per Luciano Dionigi e Gabriele Pierucci (Ancona 2000).

A FERRAGINA-STIA IL 1° TROFEO SUPERMERCATI CRAI GRUPPO EUROSOLE

Giovanni Ferragina e Alessandro Stia si sono aggiudicati il 1° Trofeo Supermercati Crai Gruppo Eurosole, gara regionale riservata alla categoria A-B, organizzata da La Combattente di Fano e diretta da Silvio Giustozzi. La coppia della bocciofila Castelfidardo ha battuto in finale Aldo Modesti e Renato Livieri (Borgo Catena Senigallia), terzi Giovanni Gaggiotti e Fausto Tironzelli (Eugubina, Pg), quarti Enrico Lisotta e Davide Palazzini (Lucrezia). Successo casalingo per Angelo Mencucci e Stefano Del Prete (La Combattente) nella 47ª Coppa Città di Fano per la categoria C: in finale si sono arresi Ivano Pierini e Sergio Serafini (Colbordolo), terzi Carlo e Aldo Paolucci (Ancona 2000), quarti Sergio Cingolani e Gilberto Catani (Jesina).

BRILLANO I MARCHIGIANI ANCHE FUORI REGIONE

Week-end di risultati brillanti per gli atleti marchigiani impegnati nelle varie gare regionali fuori dai confini delle Marche. Al Città di Perugia in rosa si è imposta Sabrina Ceresani (Tolentino) su Anna Rita Bedini (Cerbara, Pg), con Vanila Tulli (Civitanovese - V. Gattafoni) quarta. Monopolio marchigiano al Grifo Junior di Perugia: Giacomo Santarelli (Monte Urano) ha vinto la categoria 18 superando in finale Alex Rapari (Montefanese), nell’under 15 si è imposto Filippo Guazzaroni (Montefanese), mentre nell’under 12 vittoria di Matteo Pergolesi (Montegranaro), con i compagni di club Francesco Cannella e Sofia Pistolesi rispettivamente terzo e quinta. A Pescara, Boris Cassarino e Andrea Lelii (La Sportiva Castel di Lama) hanno conquistato il 2° Memorial Sergio Mucci, superando in finale Maurizio Passarelli e Natalino Isopi (Salaria Monteprandone).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bocce Marche, tutti i risultati del fine settimana

AnconaToday è in caricamento