menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Big Game, colpo di scena in classifica dopo la conta delle penalità

La giuria rivede la classifica generale dopo la Conero Tuna Cup: Grillo, vincitore ad Ancona è quarto mentre sul secondo gradino del podio c'è l'altro equipaggio veneto di Pres Team

Le penalità accumulate retrocedono Grillo al quarto posto della classifica generale mentre da Porto Levante è Pres Team che sale in graduatoria e si posiziona al secondo posto davanti all'anconetano Maurizio Orlandini su Sea Hawk. Questo il responso dei giudici dopo la conta delle penalità al termine dell'ottava Conero Tuna Cup che si è disputata sabato scorso da Marinadorica nel pescoso tratto di mare davanti al capoluogo regionale. Confermata la classifica di tappa con Grillo (Porto Levante Fishing Club), primo, Nik III (già Franceschino team, dell'East Coast Sport Fishing di Pesaro) secondo e terzi i friulani, da Lignano Sabbiadoro, di La Maria, detentori del titolo Ibge 2017.

A conti fatti le allamate sono state una 50ina (e non 25 come comunicato in un primo momento) e al momento, la classifica generale del circuito Ibge vede in testa i reggiani di Rock Tuna (quinti ad Ancona), Pres Team e Sea Hawk. Quarto Grillo, mentre al quinto posto c'è La Maria. La prossima tappa che si terrà a  Port Saint Louis du Rhone a settembre. In attesa del gran finale a Porto Barricata (Rovigo). Il premio finale è da favola per gli appassionati di pesca d'altura: un vaiggio per tutto l'equipaggio negli Stati Uniti a pescare con Dave Marciano, popolare capitano nella trasmissione Lupi di Mare in onda su National Geographic Channel.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento