Venerdì, 17 Settembre 2021
Basket

Scatta il 'countdown' per la Ristopro: primo match in Supercoppa a Jesi contro Chieti

Esordio stagionale per la Janus Basket Fabriano contro gli abruzzesi, in un Girone Bianco nel quale sono state inserite anche San Severo e Nardò

Foto di gruppo per la squadra e staff della Ristopro in occasione dell'inizio della preparazione (Foto Instagram Janus Basket Fabriano)

E' già scattato il countdown per il debutto stagionale della Ristopro Janus Basket. E' previsto infatti per sabato della prossima settimana il match valevole per la prima giornata del Girone Bianco di qualificazione alla SuperCoppa 2021/2022, che vedrà i fabrianesi opposti al Chieti. Già delineato il calendario della Pool: dopo la sfida inaugurale dell'11 settembre, con inizio alle 20,45 (programmata al PalaTriccoli di Jesi per la temporanea indisponibilità del PalaBaldinelli di Osimo, a causa dei lavori necessari per adeguare la struttura alle normative imposte dal torneo di A2), la Ristopro sarà di scena il 16 settembre in Puglia al Palas “Falcone Borsellino”, al cospetto della Cestistica San Severo. A distanza di due giorni il terzo impegno del Girone, sempre in trasferta ma stavolta in Salento, contro la Pallacanestro Nardò. Tappe di avvicinamento alla SuperCoppa saranno gli 'scrimmage' già fissati proprio contro Chieti (domani), contro la Stella Azzurra Roma sabato ed infine mercoledì 8 contro la Luciana Mosconi Ancona.

A rendere ulteriormente densa l'agenda della società fabrianese ci sono gli appuntamenti 'istituzionali'. A partire dal lancio della Campagna Abbonamenti, fissato per giovedì alle 19, presso la sede del partner Salari Assicurazioni (in Viale Martiri della Libertà, 66) dove verrà istituito il punto Janus per la sottoscrizione delle tessere e si terrà la conferenza stampa nel corso della quale verranno elecate le tempistiche e le informazioni generali per la sottoscrizione degli abbonamenti.
Nella serata di venerdì, presso il “Time-Out” di Fabriano, ci sarà poi la presentazione della squadra alla città. L’evento si svolgerà all’aperto e nel pieno rispetto della normative Covid; in caso di maltempo verrà rinviato a data da destinarsi. Saranno presenti il Sindaco e assessore allo sport del Comune di Fabriano, i partner e la dirigenza della Janus e naturalmente i protagonisti di questa nuova avventura ormai alle porte: lo staff ed i giocatori. Sarà la prima occasione per scambiare due chiacchiere con i nuovi arrivi o per ripercorrere con chi è rimasto i momenti salienti della cavalcata trionfale di qualche mese fa che ha riportato la serie A a Fabriano dopo oltre 10 anni.

La vendita dei biglietti per il match contro Chieti prenderà il via il 1° settembre alle 12. Sarà possibile acquistare i tagliandi sia online (https://www.liveticket.it/janusbasketfabriano) che presso i normali punti vendita LiveTicket (ad esempio, la “Tabaccheria Fontanelle”). La disponibilità dei biglietti totali è fissata a quota 1.350, di cui 1.215 locali. Il botteghino del palas – salvo diversa disposizione – rimarrà chiuso.
È prevista una unica tipologia di ticket al costo di €10 + diritti di prevendita. Il prezzo del biglietto ridotto – categoria riservata esclusivamente agli under 18 – è di €5 + diritti di prevendita. Non è consentito l’ingresso agli under 6 anni, ed i minori devono necessariamente essere accompagnati da un maggiorenne. Non sono previsti né posti numerati né settori, pertanto sarà possibile per i tifosi accomodarsi liberamente nella posizione che si preferisce, utilizzando una delle sedute contrassegnate come disponibili. Verrà quindi comunque garantito il distanziamento necessario ed è consentito l’accesso unicamente a coloro che saranno muniti di green pass valido.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scatta il 'countdown' per la Ristopro: primo match in Supercoppa a Jesi contro Chieti

AnconaToday è in caricamento