rotate-mobile
Basket

Serie B: La Luciana Mosconi ospita Ozzano per continuare a vincere tra le mura amiche

Turno infrasettimanale valido per l’undicesima giornata di Serie B e la Luciana Mosconi Ancona torna al Palarossini cercando la quarta vittoria consecutiva interna

Turno infrasettimanale valido per l’undicesima giornata di Serie B e la Luciana Mosconi Ancona torna al Palarossini cercando la quarta vittoria consecutiva interna. A Passo Varano arriva la Sinermatic Ozzano, squadra che viaggia con lo stesso ritmo dei dorici con un bilancio perfettamente in parità dopo le prime 10 giornate di campionato. Sfida dunque tosta per Panzini e compagni chiamati a rispondere dopo la gara dai due volti di Piacenza.

Ritmo incessante in casa dorica con allenamento già di lunedi pomeriggio e la doppia seduta di martedi utile per preparare al meglio la sfida contro gli emiliani. Coach Coen è ancora alle prese con i dubbi circa l’impiego di Tourè e Ciribeni. L’ex Oleggio sta convivendo con problemi di pubalgia, il riposo e le terapie stanno dando i primi effetti positivi con il giocatore che ha iniziato anche un lavoro atletico differenziato. Prevedere un suo impiego contro Ozzano appare comunque improbabile anche se la situazione verrà valutata prima della palla a due iniziale. Discorso diverso per Ciribeni che sta recuperando dal problema alla spalla sinistra dopo il trauma avuto otto giorni fa nel recupero contro San Miniato. Il miglior realizzatore della Luciana Mosconi si è allenato con la squadra pur non forzando alcuni movimenti con l’arto dolorante. Gli esami medici hanno comunque scongiurato lesioni pertanto il problema è riconducibile soltanto alla forte botta avvenuta nel corso della partita dello scorso 29 novembre. Probabile dunque che l’esterno di Sant’Elpidio a Mare venga impegnato anche se non potrà essere al 100%.

Ozzano viene da una bella e sofferta vittoria all’overtime contro Senigallia. Un successo che è arrivato dopo lo stop accusato in casa della Janus Fabriano dove comunque la Sinermatic è stata capace di tenere il pallino del gioco in mano per almeno tre quarti. La squadra è affidata alle cure tecniche di coach Giuliano Loperfido (assente nell’ultima uscita con Senigallia e sostituito in panchina dal suo assistente Luca Pizzi). A disposizione dell’allenatore confermato dopo la positiva ultima stagione c’è un roster collaudato che si basa sulla grande energia ed intensità della propria pallacanestro. Il miglior realizzatore degli ozzanesi è il playmaker bolognese Marco Barattini. 13.9 punti di media per il prodotto delle giovanili BSL San Lazzaro, MVP nell’ultimo incontro contro Senigallia (25 punti e 5/7 da tre punti). Con 13.8 punti a uscita c’è poi il lungo Dimitri Klyuchnyk, secondo miglior rimbalzista di squadra (6.1) grazie ai suoi 211cm. Con una media realizzativa di 9.7 punti c’è l’esperto Gioacchino Cappelli, altro fattore determinante contro Senigallia e primo per i rimbalzi di squadra (7.1). Segna 8.4 a partita il capitano Matteo Folli, duttile giocatore alla sua 6a stagione ad Ozzano. Con 8.3 punti a serata c’è l’under Tommaso Felici, volto nuovo della Sinermatic 22/23 reduce dal campionato di B al Bologna Basket. Ad aggiungere esperienza al roster emiliano c’è Simone Bonfiglio, veterano della categoria classe 1988, e Simone Lasagni. Rispettivamente 7.6 e 7.5 punti a gara. Chiude le rotazioni di Loperfido l’altro 2001, Francesco Buscaroli (4.2 punti) visto lo scorso anno a Giulianova.

Ad Ancona, seppur in un turno infrasettimanale, la Sinermatic Ozzano non sarà sola ma seguita da un gruppetto di tifosi pronti a sostenere la squadra anche di mercoledi sera in una trasferta logisticamente non vicinissima.

Palla a due ore 20.30 al Palarossini con solita diretta su LNP PASS. Arbitri dell’incontro gli abruzzesi Simone Settepannella di Roseto degli Abruzzi e Davide Valletta di Montesilvano. A completare la squadra CIA, Giacomo Bertini di Fano (Segnapunti), Alice Filippetti ed Alessandra Peverieri entrambe di Ancona nel ruolo di cronometrista e addetta ai 24″.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: La Luciana Mosconi ospita Ozzano per continuare a vincere tra le mura amiche

AnconaToday è in caricamento