Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Basket: le giornate azzurre sbarcano nelle Marche

Dal 25 al 27 novembre l'importante progetto del Settore Squadre Nazionali fa tappa nella nostra regione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Dal 25 al 27 novembre l'importante progetto del Settore Squadre Nazionali fa tappa nella nostra regione

Arriva nelle Marche il progetto delle Giornate Azzurre, autentico momento di ritrovo dell'intero movimento cestistico, occasione per mettere a confronto ogni suo componente e cercare di migliorarne le qualità.

Lunedì 26, martedì 27 e mercoledì 28 novembre allenamenti con protagonisti i migliori giovani prospetti delle Marche, ma le Giornate Azzurre sono anche una opportunità per dibattiti e presentazioni di interessanti progetti sempre imperniati sul settore giovanile. Entrambi gli incontri saranno coordinati da Roberta Regis.
A differenziare la tappa marchigiana rispetto a quelle finora svolte nelle altre regioni, è il fatto che per la prima volta le Giornate Azzurre vedono coinvolte anche l'attività del settore femminile, una iniziativa fortemente voluta dal Comitato Regionale FIP Marche spinta dalla necessità e voglia di far crescere il basket in rosa.

A presenziare all'appuntamento marchigiano saranno Andrea Capobianco, Responsabile Settore Squadre Nazionali Maschili e tecnico che lega all'esperienza lavorativa nelle Marche una delle parentesi più felici e vincenti della sua illustre carriera, Maurizio Cremonini, Responsabile Tecnico Settore Minibasket e Scuola, e Giovanni Lucchesi, Responsabile Settore Squadre Nazionale Femminili, anch'egli legatissimo al basket marchigiano dopo le esperienze tecniche vissute proprio nella nostra regione.

Molto intenso il calendario delle tre Giornate Azzurre marchigiane che toccheranno le località di Marotta, Jesi, Camerino e S. Severino. Si inizia lunedì 25 quando a Marotta si terranno i primi allenamenti che vedranno coinvolti i ragazzi classe '97, '98, '99 e 2000 e le ragazze 2000 impegnate nel Centro Tecnico Federale.

Al mattino di martedì 26 presso il Liceo Sportivo di Camerino si terrà un interessante incontro-dibattito sul tema "La passione per lo sport un'opportunità per crescere" con l'intervento degli illustri ospiti unitamente alle autorità sportive locali. Nel pomeriggio il palcoscenico sarà la Palestra "Filonzi" di Jesi con la seconda sessione di allenamenti. In serata poi riunione PAO del CNA con relatori proprio Cremonini e Capobianco. Mercoledì 27 atto conclusivo a San Severino Marche con la presentazione del Progetto Rosa nelle Scuole Elementari.

Tre giorni nei quali le Marche saranno al centro dell'attività del Settore Squadre Nazionali. Momenti che saranno spunto per la crescita dell'intero movimento cestistico regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: le giornate azzurre sbarcano nelle Marche

AnconaToday è in caricamento