Salto in alto, Tamberi torna a volare: dopo i problemi fisici arriva un 2.28 in Ungheria

Buona la prestazione di Gimbo, che dopo i tanti problemi fisici, migliora lo stagionale di 6 cm e chiude terzo dietro a Bondarenko e Ptotsenko

Tamberi (foto d'archivio)

Gimbo torna a volare. Dopo i tanti problemi fisici l'atleta anconetano ha ottenuto un ottimo terzo posto al meeting ungherese di Székesfehérvár. Tamberi ha migliorato il suo stagionale di ben 6 centimetri, chiudendo la gara con un 2.28 che fa ben sperare per il continuo della stagione. Davanti a lui, con 2.30, solamente gli ucraini Bondarenko e Protenko. Un risultato eccezionale per Gimbo, dopo un calvario durato quasi un anno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento