Sport

Atletica, Tamberi secondo posto a Leverkusen: «Qualcosa non funziona»

L'atleta azzurro si ferma a 2.24 nella gara dei True Athletes Classics

Gianmarco Tamberi (foto tratta dal suo profilo Instagram)

Argento per Gianmarco Tamberi nel salto in alto dei True Athletes Classics. L'atleta azzurro si ferma a 2.24 a Leverkusen, in Germania. Per il primatista italiano tre errori a 2,27, e un passo indietro rispetto al 2,33 centrato il 10 giugno al Golden Gala di Firenze. Tamberi sbaglia il primo salto alla misura di ingresso di 2,16 e deve rincorrere al secondo tentativo.

Niente errori, invece, alle successive quote di 2,20 e 2,24, superate al primo salto. Tre centimetri in più e cominciano i problemi per l'argento europeo indoor che fallisce il 2,27 e così è costretto a lasciare la gara, battuto dal tedesco Jonas Wagner. L'azzurro ha dichiarato: «Per la seconda volta nel giro di tre gare ho saltato lontanissimo da quello che pensavo di poter fare (il riferimento è al 2,20 del 6 giugno a Hengelo, ndr). Evidentemente qualcosa non sta funzionando e bisogna assolutamente capirlo molto presto perché le Olimpiadi sono tra un mese esatto. Mai avrei voluto trovarmi a saltare queste misure a 30 giorni da Tokyo». Ora l'attesa è per il 6 luglio in Ungheria, a Szekesfehervar, e il 9 a Montecarlo, sulla pedana del record italiano (2,39 nel 2016) e del successivo infortunio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, Tamberi secondo posto a Leverkusen: «Qualcosa non funziona»

AnconaToday è in caricamento