Atletica Osimo e T.A.M. ai campionati italiani

L'Atletica Osimo sarà presente ai Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti/e che si svolgeranno, sempre a Jesolo (VE), il 12 e 13 ottobre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Dopo i successi in ambito regionale, ottenuti nello scorso mese di settembre, anche in campo nazionale è stata prevalentemente la componente femminile dell'Atletica Osimo, a farsi onore. Le atlete osimane delle categorie agonistiche, in gara per la Tecno Adriatletica Marche, hanno infatti partecipato alla "Finale A1" del Campionato di Società Assoluto su pista, la terza finale in ordine di importanza, che si è tenuta a Sulmona nell'ultimo fine settimana di settembre. Valentina Natalucci ha conquistato un bel quarto posto nei 100 m., con il tempo di 12.41 ed ha contribuito al quarto posto della staffetta T.A.M. 4x400 (4.03.17) ed al quinto posto della 4x100 (48.86). Nella formazione della 4x400, che tra l'altro aveva vinto la propria batteria, un'altra atleta osimana, Giuditta Baldinelli. Osimana anche Caterina Santoni, al primo anno categoria allievi/e, chiamata a far parte della squadra assoluta: un ottavo posto nel salto in alto, con la misura di m. 1.55, suo primato personale, ed un undicesimo posto nei 100 m. hs (18.65). Altri appuntamenti, di rilevanza nazionale, nel fine settimana appena trascorso.

A Bologna, sabato 5 e domenica 6 ottobre, il Campionato Italiano Estivo Pentathlon Lanci Masters, con la specialista Lina Frontini (cat. MF 50): per la rappresentante dell'Atletica Osimo, campionessa regionale in queste prove, un buon quarto posto in classifica finale, con 2.648 punti. Nel dettaglio: quinta nel martello, seconda nel peso, nona nel disco, primo posto nel giavellotto, sesta nel martello con maniglia. A Jesolo (VE), dal 4 al 6 ottobre, Campionati Italiani Individuali su pista Allievi/e, ai quali ha partecipato l'unico rappresentante maschile in queste finali nazionali, l'osimano della T.A.M. Nicholas Sanseverinati, che si era guadagnato il minimo per la partecipazione nella gara degli 800 m., lo scorso mese di maggio a Fermo. Purtroppo la sua prestazione è stata lontana da quel risultato e con il tempo di 2.08.37 si è dovuto accontentare di un 43° posto finale, su un folto gruppo di partecipanti.

E per finire, l'Atletica Osimo sarà presente ai Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti/e che si svolgeranno, sempre a Jesolo (VE), il 12 e 13 ottobre, con Debora Baldinelli, convocata dal Settore Tecnico Regionale per i 1.000 m., distanza in cui si è migliorata notevolmente in questa stagione. Il buon momento di forma e la fatica negli allenamenti l'hanno portata a dominare la fase finale della stagione nelle gare di mezzofondo, con la conquista del doppio titolo regionale nei 1.000 e 2.000 m. appena un mese fa ad Ancona.

Torna su
AnconaToday è in caricamento