L'Atletica Osimo in evidenza ai Campionati Regionali Master

Doppio appuntamento sabato 31 agosto e domenica 1 settembre al campo di atletica leggera "I. Conti" di Ancona, dove erano in programma i Campionati Regionali Individuali su pista Master

Fabiola Dolcini, atleta master, tecnico e dirigente dell'Atletica Osimo con il Delegato Provinciale Coni Ancona Fabio Luna

Doppio appuntamento sabato 31 agosto e domenica 1 settembre al campo di atletica leggera "I. Conti" di Ancona, dove erano in programma i Campionati Regionali Individuali su pista Master (Marche - Umbria - Abruzzo) e la 2^ prova del Campionato di Società di Prove Multiple Cadetti/e. L'Atletica Osimo non aveva iscritti nelle Prove Multiple, ma aveva una discreta formazione per il Campionato Master. Ed ottimi sono stati i risultati ottenuti da queste donne e questi uomini che continuano a mettersi in gioco, con la passione per questo sport e con la soddisfazione, in questo caso, di aver portato a casa il titolo regionale.

Iniziando dalle categorie maschili, il primo nome da citare è quello di Mario Fiori, recente vincitore ai World Master Games di Torino, l'Olimpiade dei Master, dove ha conquistato l'oro nei 5 km. di marcia su pista ed il bronzo nei 10 km. di marcia su strada. Ad Ancona, primo posto assoluto tra i partecipanti ai 5.000 m. di marcia, davanti anche a colleghi più giovani (per Mario, la categoria di appartenenza è MM65). Altre vittorie con Fabrizio Giambra, primo nella categoria MM45, sia nei 100 m. che nei 200 m.; primo assoluto nel salto in alto Fabio Dellantonio (quindi primo anche nella sua categoria, MM45). Sempre nella marcia 5.000 m. - cat. MM55, secondo Andrea Renzi (per lui anche un quarto posto nei 100 m.); secondo anche Pieraldo Nemo nel salto in lungo MM55; secondo e terzo posto - cat. MM55 - per Paolo Pompei, rispettivamente nel lancio del disco e nel lancio del peso.

Conferma nelle categorie femminili per la lanciatrice Lina Frontini, con tre primi posti nella categoria MF50: nel disco (primato personale), nel martello (primato personale) e nel martello con maniglia. Una vittoria ed un secondo posto per Fabiola Dolcini - cat. MF45, rispettivamente nel giavellotto e nel peso; stessi piazzamenti anche per Cristina De Felice - cat. MF35, prima nel giavellotto e seconda nei 100 m.

Nello stesso fine settimana altri atleti osimani sono stati impegnati in differenti tipologie di gare. Sabato 31 agosto lo juniores Manuel Nemo, della Tecno Adriatletica Marche, ha raggiunto Isernia per il XXXI Memorial "Sergio De Castro", gareggiando nella sua specialità, il salto in alto e conquistando la vittoria con la misura di m. 2.00.

Domenica 1 settembre Francesco Di Leva, tecnico dell'Atletica Osimo ed atleta categoria assoluti, della Tecno Adriatletica Marche, è stato impegnato a Loreto nella 38^ Marcialonga Lauretana, sulla distanza di 13 km. con un buon risultato finale: 19° in classifica generale, su oltre 250 iscritti nelle categorie maschili. Sabato 7 settembre torna l'incontro per rappresentative categorie cadetti/e - ragazzi/e 22° Trofeo Giovanile Internazionale "Città di Maiano" (UD): tra i convocati dal Settore Tecnico Regionale anche la cadetta Debora Baldinelli dell'Atletica Osimo, per i 1.000 m.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento