Sport

Atletica, Campionati Italiani Master: 1500 atleti per il tricolore

Da venerdì 23 a domenica 25 febbraio, 3150 atleti-gara e 1506 iscritti ai Campionati italiani “over 35” indoor, abbinati a quelli invernali di lanci. Attesi 166 marchigiani

Un altro weekend tricolore ad Ancona per i Campionati italiani master indoor di atletica, che anche quest’anno presentano grandi cifre di partecipazione. Al quarto fine settimana consecutivo con un evento nazionale nel capoluogo marchigiano, tocca alla 35esima edizione della rassegna dedicata agli “over 35”, da venerdì 23 a domenica 25 febbraio. Sono annunciati 1506 iscritti e 3150 atleti-gara, in aumento rispetto alla passata stagione, mentre per il terzo anno si superano le 3000 presenze. La manifestazione va in scena per la tredicesima volta di fila al Palaindoor di Ancona ed è la quinta consecutiva abbinata ai Campionati italiani master invernali di lanci, in programma nell’adiacente campo Italico Conti. Attesi 1072 uomini e 434 donne per contendersi 354 titoli italiani individuali, senza contare quelli in palio con le staffette. Anche qui il dato è in ascesa, invece saranno rappresentate ben 344 diverse società provenienti da tutta Italia. E si prevedono numeri rilevanti anche dal punto di vista agonistico: infatti nel 2017 furono stabilite 34 migliori prestazioni italiane.
 

GLI ATLETI DELLE MARCHE - In gara per le Marche ben 166 atleti, a difendere i colori di 33 società. Tra gli iscritti Giuseppe Ottaviani (Gs Atl. Effebi Fossombrone), 101 anni compiuti lo scorso maggio, che potrebbe essere al via in due gare: 60 metri e salto in lungo, nella giornata di sabato. Poi uno dei protagonisti della prima parte di stagione, l’elpidiense Livio Bugiardini (Sef Macerata) che nel mese di gennaio ha battuto tre migliori prestazioni italiane SM70: ad Ancona si è portato a 8.51 e poi 8.44 sui 60, ma anche a 27.58 nei 200 e 1:04.29 sugli 800 metri. Nella passata stagione il bottino è stato di 84 medaglie totali per gli atleti marchigiani con 30 ori. Attesi anche stavolta alcuni dei plurititolati nella scorsa edizione: Massimiliano Poeta (Atl. Fabriano) su 200 e 400 metri SM45, Giuliano Costantini (Gs Atl. Effebi Fossombrone/SM65) e Giuseppe Miccoli (Atl. Alma Juventus Fano/SM80) nel lungo e triplo, Francesco Bettucci (SM70) e Maria Pia Luchetti (SF70) della Sef Macerata sulle pedane dei lanci, Anna Di Chiara (Nuova Atl. Sangiustese) sui 200, 400 e 800 metri SF70.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, Campionati Italiani Master: 1500 atleti per il tricolore

AnconaToday è in caricamento