Sport

L’Ancona Respect pesca dall’Atalanta e inquadra la “Porto Recanati Cup”

L’under 15 di mister Abram, in vista del prestigioso torneo femminile in programma nel weekend, ha tesserato la classe ’06 proveniente dall’Atalanta Sveva Camillo che ha già attirato su di sé le attenzioni di tanti addetti ai lavori

L'U15 dell'Ancona Respect con la giovane Camillo proveniente dall'Atalanta

Tutto pronto per la prestigiosa “Porto Recanati Cup” che, nel weekend (a cominciare dalle ore 9.00 di sabato mattina) catalizzerà l’attenzione di tutti gli addetti ai lavori interessati al calcio femminile giovanile. Suddivise nelle categorie U15 e U17, infatti, al Monaldi scenderanno in campo Roma, Torino, Bari, Bassano, Tavagnaccio, Jesina, Frosinone, Pescara, Macerata, Recanatese, Crotone, Marsala e Ancona Respect.

Ci saranno, infatti, anche le doriche di mister Alessio Abram pronte al grande appuntamento con alcune delle migliori formazioni di categoria provenienti da tutta Italia. La formazione anconetana, che in questi giorni ha intensificato il lavoro sul sintetico del Dorico, potrà contare anche su una spinta in più. E’ quella delle giovane classe 2006 Sveva Camillo, proveniente dal settore giovanile dell’Atalanta, fresca di nulla osta appena ricevuto per disputare il torneo in biancorosso. Della Camillo si parla un gran bene e quella di Porto Recanati potrebbe essere una vetrina di rilievo sia per lei che per la compagine anconetana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ancona Respect pesca dall’Atalanta e inquadra la “Porto Recanati Cup”

AnconaToday è in caricamento