Atletica paralimpica, weekend tricolore con gli assoluti italiani ad Ancona

Tutti appuntamenti portati nelle Marche dall'Associazione Sportiva e Culturale Anthropos di Civitanova Marche

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

L'Euforia del Mondiale paralimpico andato in scena la settimana scorsa nel capoluogo non si è ancora spenta. Sulla scia delle gare iridate, domani (sabato 19 marzo) alle 15 si aprirà la due giorni dei Campionati Italiani Assoluti di atletica leggera indoor FISDIR (Federazione Italiana Disabilità Intellettivo Relazionale) e FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali), ma anche i Campionati Invernali di Lanci validi anche come prima prova di Coppa Italia FISPES. Tutti appuntamenti portati nelle Marche dall'Associazione Sportiva e Culturale Anthropos di Civitanova Marche in collaborazione con il Cip Marche, la Fidal Marche, la Protezione Civile, Anpas, con il patrocinio di Comune, Provincia e Regione Marche. Gare indoor di scena alle 15.00 al Palaindoor di via della Montagnola, mentre il sipario sui Campionati invernali di lanci si alzerà alle 15.30 all'Italico Conti, impianto adiacente. Domenica 20 marzo le gare indoor si svolgeranno tra le 9 e le 11.30, mentre i lanci saranno protagonisti all'Italico Conti tra le 9.30 e le 11.45. Le società che hanno ufficializzato nei tempi previsti la propria iscrizione sono 47, per un totale di 191 atleti, di cui 88 tesserati FISDIR E 103 FISPES.

L'organizzazione targata Anthropos prevede l'utilizzo di 45 persone a supporto dell'evento grazie al sostegno dei membri dello staff e di numerosi volontari. I ringraziamenti per il contributo e l'assistenza alla Croce Verde di Civitanova Marche, alla Protezione Civile, all'Anpas e ai ragazzi dell'ESN ESAN Ancona. L'associazione civitanovese vuole confermare le attese anche nelle gare con atleti emergenti e campioni di fama mondiale che hanno già titoli di prestigio.

Presidente Anthropos Nelio Piermattei: «Siamo preparati per questo secondo importantissimo evento paralimpico. Nonostante l'accavallarsi dell'organizzazione di due manifestazioni così importanti come il Mondiale e i Campionati Italiani, siamo sicuri di aver predisposto tutto quanto necessario per l'ottima riuscita della due giorni».

Anthropos Squadra FISPES

Assunta legnante (Potenza Picena), Riccardo Scendoni (Grottazzolina), Fabio Conti (Termoli), Bianca Marini (Jesi), Francesco Carciofi (Macerata), Anna Maria Mencoboni (Pesaro), Jonatha Riderelli (Recanati), Simone Moscioni (Civitanova Marche), Luca Caporicci (Tolentino).

Anthropos Squadra FISDIR

Florence Repetto (Pesaro), Ruud Koutiki (Maltignano), Carlo Corallini, Federico Mei e Arif Okasha (Civitanova Marche), Alessandro Mattei (Morrovalle), Paola Abbadini (Sant'Elpidio a mare).

Nelio Piermattei - Presidente ASD Anthropos Civitanova Marche - Tel. 347 3388963

Michele Campagnoli - Addetto Stampa - Tel.349 2885993 - micampa@gmail.com

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento