Asd Camerano Calcio, un torneo notturno per festeggiare l'estate

Una manifestazione di grande successo che ha visto aggregarsi anche i bambini di altre società dilettantistiche, nello spirito di socialità, tanto caro agli organizzatori del settore giovanile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Si è concluso sabato il torneo notturno, organizzato dal Team dell'ASD Camerano Calcio.

Si tratta di un'altra brillante iniziativa rivolta ai giovanissimi che ha coinvolto 70 ragazzi da 6 a 11 anni, suddivisi in squadre miste.

Una manifestazione di grande successo che ha visto aggregarsi anche i bambini di altre società dilettantistiche, nello spirito di socialità, tanto caro agli organizzatori del settore giovanile.

Tra i principali responsabili dell'evento ci sono: il Responsabile Organizzativo Michele Picozzi, il Responsabile dell'Attività di Base Nando Campobassi, e il Dirigente Roberto Rosini.

Il torneo è iniziato lunedì 14 luglio e si è concluso nella serata del 19 luglio. Cinque serate, escluso giovedì, dove i ragazzi si sono sfidati sul campo dello stadio comunale '' D. Montenovo'' di Camerano, seguiti da familiari ed amici, tutti insieme per sostenerli nello sport che amano tanto.

"Per noi l'obiettivo principale è quello di guidare tutti i ragazzi nella scoperta dei valori e dei principi del calcio - spiega Michele Picozzi - I ragazzi che scelgono di giocare a calcio, oltre alle doti e al talento naturale, hanno bisogno, prima di tutto, di imparare a stare insieme, di confrontarsi con molti coetanei e di imparare le regole del gioco divertendosi. Sarà il tempo a decidere se vorranno fare del calcio una professione, ma noi vogliamo dargli gli strumenti per vivere questo sport con serietà e con serenità. Questo torneo, ha coinvolto 70 ragazzi suddivisi dal nostro staff, in squadre, create con attenzione all'equilibrio sia come età, che come capacità, è stato veramente bello ed appassionante . I bambini si sono divertiti tantissimo e la serata conclusiva hanno ricevuto tutti una medaglia ricordo ed un buono gelato. Ci tengo a ringraziare per essere intervenuti nella serata conclusiva, il nostro presidente Giuseppe Giacomelli, il presidente dell' Avis Aido di Camerano Federico Vaccarini e il nuovo Responsabile del Settore Giovanile Stefano Fontana. Questo torneo si inserisce nel novero delle molteplici attività organizzate per i più giovani. Per noi i bambini sono il cuore pulsante di questo sport. Sono le nuove leve, tra i quali si nascondono i campioni di domani.''

Roberto Rosini si dichiara molto soddisfatto per la riuscita di questo torneo ludico il cui scopo era solo ed esclusivamente far divertire i ragazzi, che hanno risposto con molto entusiasmo e spirito di partecipazione.

L'ASD Camerano calcio, si sta davvero impegnando per permettere ai giovani allievi di dare il meglio di sé e creare loro occasioni di confronto davvero speciali, che coinvolgono anche coetanei di società diverse affinchè imparino il gusto sano della competizione, in un clima amichevole e divertente.

In attesa della nuova stagione calcistica, il Team organizzativo, non si ferma mai, impegnato com'è a dare il massimo ai ragazzi.

Torna su
AnconaToday è in caricamento