Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Atletica, record al Conti: "Speedy Gonzales" Repetto è la più veloce d'Italia

E' la velocista più rapida di tutti i tempi tra gli atleti paralitici italiani e ora i riflettori sono sugli italiani di nuoto Finp e di atletica Fispes

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Speedy Gonzales" Florence Repetto, l'atleta pesarese dell'Asd Anthropos di Civitanova Marche, diventa la velocista più rapida di tutti i tempi tra gli atleti paralimpici italiani con disabilità intellettive e festeggia insieme al team i risultati ai Campionati Italiani Assoluti Fisdir di atletica leggera andati in scena lo scorso weekend all'Italico Conti di Ancona. E' tempo di un bilancio, ma anche di rilancio con nuove gare per l'associazione Anthropos, che nella due giorni dorica si è resa protagonista in veste di organizzatrice e per i risultati sportivi con 14 podi su 15 gare in cui schierava tesserati. Per il sodalizio del presidente Nelio Piermattei sono arrivate quattro medaglie in più rispetto alla già positiva edizione maceratese del 2015. I risultati più prestigiosi della due giorni dorica sono i quattro record nazionali ufficializzati dalla Federazione al termine della manifestazione:

I primati nazionali ottenuti dalla Repetto, campionessa d'Italia sia nei 200 metri piani TF20, con il tempo mai stabilito prima in Italia nell'ambito FISDIR di 30"19, e nei 100m TF20 con il record nazionale di 14"21. Un'autentica fuoriclasse di casa nostra in grado di polverizzare due primati che campeggiavano da parecchi anni. Eccellente anche l'impresa con record nazionale di 4'09"61 stabilito dai compagni di squadra nella staffetta 4X400 TF20 (Alessandro Mattei di Morrovalle, Carlo Corallini e Federico Mei, entrambi di Civitanova Marche, e Ruud Koutiki di Maltignano), che hanno ulteriormente migliorato il proprio tempo. Il quarto oro con record grazie alla misura di 9.61 è stato registrato da Carlo Corallini in assenza di precedenti outdoor. L'intuizione dei tecnici dell'Anthropos è stata quella di evitare confronti diretti tra i propri atleti allargando l'ambito delle discipline ad altre specialità come i 1500 e i 5000 marcia e il salto triplo.

Nelio Piermattei (Presidente Asd Anthropos): «Ora che tutto è finito, distolta l'attenzione dagli aspetti organizzativi che mi hanno soddisfatto quasi appieno, ho analizzato i risultati e le prestazioni dei nostri ad Ancona. Il team è stato immenso! Non posso che esaltare le prove dei nostri sette agonisti, saliti sul podio in quasi tutte le gare disputate. Tra l'altro, abbiamo centrato ben 9 titoli italiani conditi da 4 record nazionali. Vivissimi complimenti ai ragazzi per l'impegno e l'attaccamento alla maglia. Congratulazioni ai tecnici per l'ottima preparazione e l'inserimento nel bagaglio tecnico dei singoli tesserati di nuove specialità. Un eccellente lavoro di squadra».

Giusto il tempo per una foto ricordo con le medaglie che l'Anthropos affronterà il Campionato Italiano FINP (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) in programma a Bergamo da domani a domenica con Vincenzo Campione di Fermo (50 stile, 100 stile e 50 farfalla con ambizione di medaglia) e i Campionati Italiani Fispes di atletica dal 2 al 3 luglio che vedranno in pista otto tesserati del club civitanovese: l'atleta ipovedente Anna Maria Mencoboni di Pesaro (100m, 200m, 400m), la giovane Bianca Marini di Jesi (100m, 800m e 1500), Federico Belardini di Numana (peso e giavellotto), Lorenzo Baldini di Montecosaro (Giavellotto), Luca Caporicci di Tolentino (Peso), Simone Moscioni di Civitanova Marche (Peso) Jonatha Riderelli di Recanati (Peso) e Riccardo Scendoni di Grottazzolina (Lungo). Per quest'ultimo la gara sarà importante in vista delle Paralimpiadi di Rio. Fermi ai box per infortuni e impegni personali Fabio Conti di Tortoreto Francesco Carciofi di Macerata e la pluricampionessa Assunta Legnante di Potenza Picena.

Nelio Piermattei

Presidente ASD Anthropos Civitanova Marche

Tel. 347.3388963

Michele Campagnoli

Addetto Stampa Campionati

Tel.349.2885993

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica, record al Conti: "Speedy Gonzales" Repetto è la più veloce d'Italia

AnconaToday è in caricamento