menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ankon Nova Marmi

Ankon Nova Marmi

Futsal, Ankon show a Fabriano: prestazione super per i dorici

Nonostante il campo ostico l’Ankon ha tirato fuori una prestazione di squadra super, dominando il gioco, a tratti spettacolare, e portando a casa tre punti d’oro

La 21° giornata del campionato di serie c1 vede trionfare l’Ankon in un campo caldo e difficile come è quello di Fabriano. Tra le mura amiche i fabrianesi infatti hanno conquistato 22 punti su 27 disponibili mostrando sempre grande solidità. Nonostante il campo ostico l’Ankon ha tirato fuori una prestazione di squadra super, dominando il gioco, a tratti spettacolare, e portando a casa tre punti d’oro che fanno volare la squadra dorica a 10 lunghezze dalla terza classificata. Il punteggio si sblocca dopo appena 3 minuti di gioco con la rete del solito puntualissimo Guido Campofredano, che per la sesta volta consecutiva (finale di coppa Marche compresa) apre le marcature nel tabellino Ankon. Al 6’ il Fabriano trova la via del pareggio, e la partita rimane in bilico fin quando al 27’ un generoso Mulinari subisce un importante fallo, il sesto. Bilò dal dischetto è chirurgico e infila la rete del 2-1. Il Fabriano subito dopo lo svantaggio dimostra che non sarà facile uscire dalla palestra “Fermi” con il bottino pieno e pareggia i conti a un minuto dallo scadere del primo tempo. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 2-2. L’inizio del secondo tempo biancorosso è folgorante, Ciavattini si dimostra vero bomber e in sette minuti con una doppietta porta il punteggio sul 4-2. L’Ankon non si ferma e continua a macinare gioco e creare palle gol. Così al 14’ ancora Guido Campofredano porta a tre le reti di vantaggio per i dorici. Il Real Fabriano non molla la presa e trascinato dal suo caloroso pubblico tra il 17’ e il 19’ accorcia le distanze, fino a portarsi a -1. Qualsiasi squadra accuserebbe il colpo, ma non quest’Ankon che reagisce da grande squadra. Prima Ciavattini, dopo un’azione da play station, fatta da una serie di tocchi di prima, con Guido Campofredano, e poi lo stesso Bilò (anche oggi sfortunato con 2 traverse)chiudono il match. 7-4 il punteggio finale. Grande dimostrazione di forza per gli anconetani, che dopo il passo falso di martedì dovevano ritrovare certezze e mentalità. Ora bisogna continuare su questa strada e mantenere alta la concentrazione per proseguire al meglio questa ottima stagione.

TABELLINO ULTIMO MATCH

Real Fabriano- ANKON NOVA MARMI 4-7 (p.t.2-2)

Real Fabriano 
Colussi,Fabbri,Ciculi,Bardella,Stroppa,Angelelli,Bruffa,Bisegna,Bartolini,Carnevali,Passeri,Burundi
All. Giordani Kristian 
Ankon Nova Marmi
De Tullio, Mulinari,Ciavattini, Pinto,Quadrini, Campofredano Giovanni,Mancini,Bilò , Campofredano Guido, Melis 
All. Mosca Andrea 

Marcatori
Primo tempo
3' Campofredano Guido (Ank)6' (Fa),27' Bilò (Ank) 29' (FA)

Secondo tempo 
5'e7' Ciavattini (Ank),14' Campofredano Guido(Ank), 17' (FA) ,19'(FA) ,24' Ciavattini(ank),27' Bilò (ank)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento