Emozioni e gol al Del Conero, per l’Anconitana un pari che va stretto

L'Anconitana raccoglie un solo punto contro la Vigor Senigallia, ma la prestazione dice che i fantasmi sono alle spalle

Umberto Marino e i giocatori dell'Anconitana sotto la tribuna

Finisce 2-2 Anconitana – Vigor Senigallia, con i dorici che si illudono con Giambuzzi, tornano sulla terra con D’Errico, vanno sotto con l’ex Piergallini e si salvano con Magnanellli. La prestazione c’è per tutti i 93 minuti e il pari, seppur giusto, va certamente stretto agli uomini di Marino applauditi a fine match. 

La partita

La Vigor inizia con il baricentro alto, senza trovare però folate vincenti. Tavoni rischia la papera all’ 8’: non trattiene la palla su cross di Giambuzzi, Morganti salva tutto. Al 15’ Giambuzzi inventa un tiro di destro al volo, sfruttando la respinta di testa di Sassaroli, e porta in vantaggio l’Anconitana. I dorici mettono il tubo anche nella fiducia, Trombetta impegna Tavoni con una conclusione da oltre 30 metri. Il pressing alto manda i dorici spesso vicini al colpo del ko. Alla mezz’ora gli ospiti tornano a guadagnare metri e si affacciano da Battistini prima con Lazzari e poi con Sassaroli. E’ D’Errico però a portare il tabellino sul pari al 36’ beffando Battistini con un pallonetto, dopo aver raccolto il bel suggerimento d’esterno di Lazzari. Non è l’unica brutta notizia per Marino: Giambuzzi lascia il campo dolorante. Al suo posto entra Cameruccio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Inizio ripresa la doccia gelata per i biancorossi arriva da Piergallini: Lazzari serve di tacco d’Errico, che suggerisce all’ex di turno la rete del 1-2. Neppure il tempo di esultare però e Magnanelli riporta tutto in parità grazie all’assist di Bartolini. Azioni a viso aperto da entrambe le squadre per tutto il resto del match. Da registrare il palo di Liccardi all’85’. Classifica invariata visti anche i pareggi di Castelfidardo e Atletico Gallo rispettivvamente contro Urbania e Marina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento