menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Lelli, tecnico dell'Anconitana

Marco Lelli, tecnico dell'Anconitana

Abbuffata Anconitana, Lelli ritrova il sorriso: «Felice ma spero arrivi un giocatore in più»

Il tecnico biancorosso è soddisfatto dopo il 6-0 al Servigliano ma ora si aspetta un regalo dalla società: «Sarebbe importante ampliare la batteria degli over»

Per il morale, per la classifica. Servirà a tanto questa vittoria che l'Anconitana voleva a tutti i costi. E alla fine ha esagerato: 6-0 al Servigliano e un pieno di fiducia per il prosieguo del campionato. «Sono contento per la prestazione e per il morale dei ragazzi, che era basso dopo le prime due giornate - commenta Marco Lelli -. Guai a illudersi, c’è da lavorare tanto, ma questo risultato ci fa ben sperare per il futuro». Poi una postilla del tecnico biancorosso: «Spero che un giocatore in più arrivi».

Segno che il mercato dell’Anconitana non è finito. «Sarebbe importante allargare la batteria degli over, ma solo con qualcuno che faccia la differenza», aggiunge Lelli. Che poi torna sul risultato tennistico contro il Servigliano: la squadra si è svegliata dopo l’avvio deludente. «Siamo migliorati perché è cresciuta la condizione di tutti. Ora c’è da lavorare sull’intensità, sulla corsa e sull’autostima dei ragazzi, anche se ho notato che la personalità sta crescendo, così come ho visto buonissime trame di gioco: per questo devo ringraziare il lavoro del mio staff».

Adesso che l’Anconitana sembra in palla, l’ideale sarebbe non fermarsi. E invece probabilmente arriverà una pausa per i dorici: il match di domenica prossima in casa della Sangiustese quasi sicuramente verrà rinviato per la presenza di 9 giocatori in quarantena (uno dei quali positivo) nella squadra calzaturiera, che già ha visto rinviata d’ufficio dalla Figc la gara con l’Urbania.

L'Anconitana gioca a tennis: 6-0 al Servigliano 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento