Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Mastronunzio entra nella storia e fa volare l'Anconitana, con il Montemarciano finisce 3-2

Una vittoria importante per i dorici che così mantengono i 10 punti di distacco dall'Osimo Stazione. Con il 72° goal in maglia biancorossa Mastronunzio diventa il miglior marcatore della storia dell'Ancona

Minuto 36 del primo tempo. Mastronunzio raccoglie una palla sporca in area e realizza il suo 72° goal in maglia biancorossa diventando il più prolifico marcatore della storia dell'Ancona. Poi i festeggiamenti sotto la tribuna con i mano la maglia celebrativa, abbracciato dall'affetto dei suoi compagni e dei circa 600 presenti sugli spalti. 

Un match complicato quello dell'Anconitana che dopo il doppio vantaggio maturato nei primi 35 minuti ha subito la rete del Montarciano proprio allo scadere di primo tempo. Nella ripresa inizio difficile con gli ospiti che ci hanno creduto fino al 3-1 firmato dall'ottimo Storani, autentico spauracchio per la difesa del Montemarciano per tutta la partita. Nel finale dopo alcune occasioni sbagliate per i biancorossi è arrivato il definitivo 3-2 su calcio di rigore firmato dal portiere Penni, che con personalità si è presentato sul dischetto battendo Lori. A fine match omaggio dei calciatori per il record di Mastronunzio con i giocatori che hanno indossato una maglia celebrativa. Con questa vittoria i dorici mantengono i 10 punti di vantaggio sull'Osimo Stazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mastronunzio entra nella storia e fa volare l'Anconitana, con il Montemarciano finisce 3-2

AnconaToday è in caricamento