Sport

Anconitana, domenica a Montefano la sfida al grande ex Mastronunzio

Nella rifinitura allo stadio Dorico la rosa biancorossa ha ricevuto la visita del presidente Stefano Marconi. In avanti out Falconieri per un problema muscolare, ecco Zenga

Stefano Marconi parla alla squadra durante la rifinitura

ANCONA- Primo snodo determinante del suo campionato di Eccellenza per l’Anconitana di Marco Lelli che domani, ore 16.30 a Montefano (a porte chiuse per via dell’attuale normativa anti-Coronavirus) per l’ultima gara del girone d’andata, cercherà bottino pieno sperando di allungare in classifica sulle inseguitrici. Al momento i dorici (9 punti) si trovano in vetta al girone A appaiati al Fossombrone con questi ultimi impegnati nella delicata sfida con la Vigor Senigallia. Qualora l’Anconitana dovesse centrare la vittoria esterna, e dagli altri campi dovessero arrivare una serie di risultati favorevoli, potrebbe già concretizzarsi un margine di vantaggio sul terzo posto molto rilevante in ottica qualificazione ai playoff.

A cercare di rovinare i piani della truppa dorica sarà il Montefano del grande ex Salvatore Mastronunzio che, allo stato attuale, si trova fermo all’ultimo posto in graduatoria con soli due punti all’attivo frutto di altrettanti pareggi con Jesina e Atletico Gallo. Nello scorso campionato, nell’unico precedente tra le due formazioni al Del Conero, non si andò oltre lo 0-0 nel girone d’andata mentre il ritorno non fu disputato a causa dell’arrivo del Coronavirus. Oltre all’assenza di Bartolini (positivo al Coronavirus e da una settimana in isolamento domiciliare), mister Lelli dovrà fare a meno anche di capitan Falconieri alle prese con un problema muscolare. In avanti, per sostituirlo, spazio a Jacopo Zenga.

Nella rifinitura di questa mattina al Dorico, tecnico e giocatori hanno ricevuto la visita del presidente Stefano Marconi che si è intrattenuto a parlare con il gruppo sul finale della seduta. Presenti anche il vicepresidente Robert Egidi e il direttore generale Antonio Recchi.

PROBABILI FORMAZIONI

MONTEFANO (4-3-3): Palmieri; Cionchetti, Lapi, Cingolani, Galassi; Pucci, Perfetti, Carotti; Jachetta, Mastronunzio, Bonacci All. Lattanzi

ANCONITANA (4-3-3): Marcantognini; Colonna, Patrizi, Boninsegni, Terranova; Magnanelli, Marengo, Frinconi; Kerjota, Zenga, Marabese All. Lelli

Arbitro: Cravotta di Città di Castello

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anconitana, domenica a Montefano la sfida al grande ex Mastronunzio

AnconaToday è in caricamento