C’è voglia di Anconitana anche in Germania, la società presenta il merchandising

La società ha presentato la linea di merchandising. Già disponibili nei punti vendita maglie e kit di allenamento e a cercarli non sono solo gli anconetani

La presentazione del merchandising

L’abbigliamento della prima squadra compreso il kit di allenamento, ma anche gadget con il logo dell’Anconitana, giubbotto e pallone. Tifosi e appassionati della squadra biancorossa già da oggi troveranno il materiale ufficiale, almeno per il momento, in due punti vendita Sport life 23: quello di Ancona e quello Falconara. Richieste sono già arrivate da tutti Italia e anche da un appassionato tedesco. A presentare l’accordo con il quale l’Anconitana ha affidato alla Sport Life 23 il merchandising ufficiale è stato il vicepresidente del club, Andrea Marconi e i fratelli Francesco e Alessandro Saracini in rappresentanza della catena. Insieme a loro, nella conferenza stampa allo stadio Del Conero, i calciatori Paolino Mercurio, Ezequiel Zaldua e Cristian Trombetta, che hanno posato davanti a pallone, maglie, giubbotti e borse ufficiali. «L’accordo ha la durata per un anno ma è prorogabile per ulteriori 12 mesi-ha spiegato Andrea Marconi- e mette a disposizione degli appassionati tutti i prodotti della prima squadra». Nei rivenditori sarà quindi possibile trovare la prima maglia da gara rossa, ma anche la seconda di colore bianco con lo skyline della città e la terza maglia gialla. Ci saranno anche il giubbotto blu, il kit di allenamento e perfino l’accendino con il logo della società e la sacca-zainetto bianca o rossa a scelta. «Per Natale arriveranno altri articoli di merchandising» ha spiegato Francesco Saracini. La società sta anche lavorando per costruire una vetrina virtuale dei prodotti sul sito dell’Anconitana e sui vari social network, anche perché la voglia di biancorosso supera i confini cittadini. «Abbiamo già avuto richieste da diverse parti d’Italia come Monza, Modena e perfino un tedesco è già passato in negozio e non è andato via finché non ha comprato le maglie- ha proseguito Saracini- mi è rimasto impresso un ordine che è arrivato da Savignano sul Rubicone con il quale venivano chiesti tre kit di pantaloncini». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I prezzi

Per tutti gli abbonati che si presenteranno con la tessera in mano è previsto uno sconto del 10% sugli articoli di merchandising. Le maglie della Kappa sono in vendita allo stesso prezzo dello scorso anno, 55 euro, ma la serie per i bambini costa 45 euro. Non c’è differenza di prezzo per quanto riguarda la colorazione. I pantaloncini si possono acquistare a 29 euro, i calzettoni a 5 euro e il pallone ufficiale a 20 euro. Ad oggi non sono previsti sconti per l’acquisto del kit completo. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento