Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Anconitana in campo per Ylenia, triangolare di memoria e solidarietà

Il triangolare in memoria della pallavolista scomparsa a soli 18 anni servirà anche a Nocera per testare la tenuta della squadra

Anconitana in campo, stavolta per la memoria di Ylenia Morsucci, la pallavolista falconarese scomparsa a 18 anni per una malattia improvvisa. Stasera alle 20,30 al Roccheggiani di Falconara i biancorossi di Francesco Nocera disputeranno un triangolare con Falconarese e Castelfrettese, formazioni rispettivamente di seconda e prima categoria. I match di 45’ ciascuno omaggeranno la memoria della sfortunata giocatrice di volley e gli incassi dell’ingresso (a offerta libera) saranno devoluti all’associazione che porta il nome della stessa Ylenia, impegnata nel supporto a bambini e disabili. L'evento sportivo è organizzato dalla Falconarese e la terna arbitrale sarà messa gratuitamente a disposizione dall'Aia Marche.

Mister Nocera potrà anche testare la tenuta fisica e l’amalgama della sua formazione a pochi giorni dall’esordio ufficiale a Loreto, il prossimo 8 settembre, contro i ragazzi dell’ex Marco Lelli. Se Stefano Mandorino sarà o meno in campo questa sera lo si saprà solo in extremis. Il giocatore, in aria di addio, potrebbe lasciare l’Anconitana già nelle prossime ore dopo il confronto con mister e società sulle possibilità di impiego effettivo nel corso del campionato. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anconitana in campo per Ylenia, triangolare di memoria e solidarietà

AnconaToday è in caricamento