Lunedì, 26 Luglio 2021
Sport

Anconitana, debutto di fuoco per Marino: al Del Conero arriva il Fossombrone

Il nuovo allenatore biancorosso, subentrato a Ciampelli, è chiamato a centrare subito una vittoria che manca da 40 giorni

Umberto Marino, nuovo tecnico dell'Anconitana

Si riparte da Umberto Marino. Dopo una settimana turbolenta, iniziata con l’esonero di Davide Ciampelli, il nuovo allenatore dell’Anconitana è chiamato a un debutto di fuoco contro il Fossombrone, domani al Del Conero (ore 15, arbitra Gianluca Cardelli di Pesaro).

L'obiettivo è centrare una vittoria che manca da 40 giorni (4-2 al Porto d’Ascoli). Dopo 5 pareggi consecutivi (incluso quello in Coppa) servono tassativamente i 3 punti per non perdere altro terreno dal primo posto, distante 6 lunghezze. «Non è finita, ai tifosi chiediamo di starci vicini», è stato l’appello del capitano biancorosso, l’argentino Cristian Trombetta, che ha speso parole positive nei confronti del nuovo timoniere: «Ha chiesto tranquillità e semplicità, aspetti fondamentali in questo momento». Il Fossombrone, però, non è un avversario semplice: in classifica precede i dorici di un punto. Marino non cambierà lo schema di gioco, che sarà il 4-3-3 ma con qualche novità. Dovrebbe optare per una difesa di soli over, con Mercurio, Bordi e Micucci insieme a Trombetta. Dunque, gli under saranno tra i pali (Battistini) e probabilmente nel tridente offensivo (Marzioni). 

Queste le probabili formazioni: 

ANCONITANA (4-3-3): Battistini; Bordi, Mercurio, Trombetta, Micucci; Giambuzzi, Visciano, Magnanelli; Marzioni, Mansour, Ambrosini. All. Marino. 
FOSSOMBRONE (4-4-2): Piagnerelli; Copa, Buresta, Patarchi, Zandri; Camilloni, Gallotti, Paradisi, Orci; Battisti, Barattini. All. Fucili. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anconitana, debutto di fuoco per Marino: al Del Conero arriva il Fossombrone

AnconaToday è in caricamento