Anconitana con la testa al Natale, il Marina espugna il Del Conero: squadra fischiata

Tanti errori in poco tempo condannano i biancorossi. Il 2019 si chiude nel peggiore dei modi

Il gol del 1-2 segnato da Pierandrei

Il 2019 si chiude male per l’Anconitana double face, che contro il Marina non approfitta del pareggio dell’Atletico Gallo contro Porto d’Ascoli. Gli ospiti vincono per 2 - 4 e il distacco dei biancorossi dalla vetta della classifica sale a 6 punti 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La partita 

Anconitana aggressiva nei primi minuti con Liccardi che sfiora il primo gol al Del Conero già al 4’ e Ambrosini che strozza l’urlo in gola ai tifosi subito dopo. Le ripartenze di Baldini e Pierandrei tentano di mettere in difficoltà i biancorossi, ma Battistini non corre grossi pericoli. L’Anconitana  costruisce azioni palla a terra grazie alla fantasia di Mansour e Fiore, ma la difesa ospite resta sempre ordinata. Al 28’ Mansour spreca da solo davanti al portiere, un minuto dopo Liccardi fa centro ma l’arbitro rileva la posizione di fuorigioco. Il gol, quello buono, lo segna Ambrosini al 39’ quando di testa devia il cross di Mansour: Castelletti perde il tempo e 1-0 Anconitana. Gioia che dura poco, perché un minuto dopo Marini trova il pareggio in mischia sugli sviluppi di un calcio di punizione di Gregorini. Anconitana frastornata, la doccia fredda arriva in avvio ripresa: angolo per il Marina e Pierandrei ne approfitta per segnare la rete del vantaggio. L’attaccante si ripete al 57’ quando sfrutta una distrazione di Mercurio, arriva davanti a Battistini e sigla il tris. Al 65’ Ambrosini supera Medici, si presenta in porta e accorcia le distanze per il 2-3. E’ la rete che restituisce verve ai biancorossi (pari di Giambuzzi annullato per fuorigioco), che in un paio di occasioni costringono Castelletti al miracolo, ma alla fine è ancora Pierandrei che all’85’ segna il poker per il Marina e la tripletta personale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento