Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Anconitana-Fossombrone 0-0, Lelli: «Col Gallo ci giochiamo tutto». Soddisfatto Fucili

Dopo il pari a reti bianche il tecnico biancorosso ha proiettato la sua attenzione al dentro-fuori di mercoledì nella tana dell’Atletico Gallo capolista in coabitazione con i forsempronesi

Con il pareggio a reti bianche maturato oggi al Del Conero con il Fossombrone capolista, l’Anconitana è scivolata al terzo posto vedendosi scavalcata anche dall’Atletico Gallo (vittoriosa nell’anticipo di sabato con il Montefano per 2-0) ora primo in coabitazione proprio con i forsempronesi. Il +1 della coppia Gallo-Fossombrone sull’Anconitana obbligherà, in ottica playoff dove solo le prime due classificate accederanno agli spareggi con le prime del girone B, la truppa di Marco Lelli a dover vincere nello scontro diretto di mercoledì (ore 16.30) proprio nella tana dell’Atletico Gallo sperando, magari, in qualche notizia positiva dalla parallela sfida tra Fossombrone-Jesina.

In sala stampa, dopo lo 0-0, per i dorici ha parlato il solo mister Marco Lelli: «La squadra si è impegnata e questo non lo posso rimproverare. La palla va buttata dentro, il rammarico è sempre questo. Mentalmente cambia poco, in qualunque caso saremmo andati a Gallo per vincere sapendo di giocarci tutto. Dobbiamo ritrovarci, sperando di recuperare qualche infortunato, ma voglio confidare nelle qualità di questo gruppo che nelle difficolt dovrà ritrovarsi. La condizione fisica? Il secondo tempo eravamo un po’ sulle gambe ma ripeto abbiamo due giorni per preparare nel migliore dei modi quello che va considerato un autentico dentro-fuori. Rammarico per qualche punto perso? Non voglio guardare indietro, sapevo che sarebbe stato difficile. La testa è solo al Gallo».

Soddisfatto, invece, il tecnico Michele Fucili del Fossombrone: «Esco dal Del Conero con orgoglioso. Ai miei ragazzi non si può rimproverare nulla, abbiamo giocato secondo quelle che sono le nostre caratteristiche e magari con qualche attenzione in più sulle palle inattive avremo potuto raccogliere il massimo. Il rigore sbagliato da Paradisi? Nessun rimpianto».

Due le espulsioni, Zandri per il Fossombrone e Boninsegni per l’Anconitana che salteranno rispettivamente le sfide con Jesina e Atletico Gallo di mercoledì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anconitana-Fossombrone 0-0, Lelli: «Col Gallo ci giochiamo tutto». Soddisfatto Fucili

AnconaToday è in caricamento