Anconitana, non puoi sbagliare: vincere col Marina per salire a 3 punti dalla vetta

Nell'anticipo l'Atletico Gallo ha pareggiato col Porto d'Ascoli: i dorici possono dimezzare il distacco dalla capolista. Mercato: preso l'argentino De Sagastizabal

Nicola Fiore - foto dal profilo instragram @usanconitana

Fare quello che non le è mai riuscito in questa stagione: tre vittorie consecutive. E’ l’obiettivo dell’Anconitana che, dopo un novembre nero, si è risollevata con il doppio successo con Azzurra Colli e Servigliano e domani al Del Conero contro il Marina (ore 15, arbitra una terna tutta anconetana: Marco Serenellini, Luigi Domenella e Stefano Principi) vuole calare il tris per alimentare la rincorsa all’Atletico Gallo capolista, che nell'anticipo ha pareggiato per 1-1 con il Porto d'Ascoli. Dunque, se la squadra di Umberto Marino dovesse fare di nuovo il pieno, chiuderebbe il 2019 a soli 3 punti dalla vetta. E' un'occasione d'oro, da non sciupare. 

Le ultime di mercato

Sarà un’Anconitana profondamente rinnovata dal mercato, in campo per 5 undicesimi con giocatori nuovi: ci sarà l’esordio assoluto per Bartolini, il terzino sinistro appena arrivato dal Fabriano, mentre hanno già debuttato De Fabritiis, Fiore, Basualdo e il bomber Liccardi, subito a segno a Servigliano. L’ultimo innesto, invece, arriverà a gennaio. E’ l’argentino Santiago De Sagastizabal, attaccante di 22 anni alto un metro e 92 (per questo soprannominato il Fenicottero), cresciuto nella cantera del Boca Juniors, degli Argentinos Juniors e poi del Gimnasia: passato per il Brown Odrogue, in Primera B Nacional (la seconda serie argentina), l’estate scorsa è approdato in Italia e si è accasato al Pavia, in Eccellenza. Ora la nuova esperienza all’Anconitana, che da domani potrà contare sugli under Boafo e Ghanam e pure su Micucci, il cui trasferimento all’Osimana è stato annullato. Ma contro il Marina, che ha solo un punto in meno dei dorici in classifica, il titolare della fascia sinistra sarà Bartolini, mentre De Fabritiis ha recuperato dall’influenza e giocherà in coppia con Mercurio, visto che Trombetta è out per un problema muscolare. Davanti, confermata la coppia Ambrosini-Liccardi, con l’argentino Basualdo che dovrebbe essere preferito a centrocampo al connazionale Giambuzzi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Probabili formazioni

ANCONITANA (4-4-2): Battistini; Pierdomenico, Mercurio, De Fabritiis, Bartolini; Fiore, Visciano, Basualdo, Mansour; Ambrosini, Liccardi. All. Marino 
MARINA (4-3-1-2): Castelletti; Martedì, Baldi, Marini, Maiorano; Savelli, Rossetti, Ribichini; Gregorini; Baldini, Pierandrei. All. Mariani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento