L'Anconitana ha scelto: Alvaro Arcipreti è il nuovo d.s. ma senza Damaschi

Il presidente Stefano Marconi su Radio Tua: «Me l'ha consigliato Pieroni, mio uomo di fiducia». Giocatori: si riparte da Bartolini e Magnanelli

Alvaro Arcipreti è il nuovo d.s. dell'Anconitana

Alvaro Arcipreti è il nuovo direttore sportivo dell’Anconitana. Lo ha confermato il presidente biancorosso Stefano Marconi, intervenuto su Radio Tua. «Sarà Arcipreti il prossimo direttore sportivo, lo incontrerò domani fuori regione - ha detto Marconi -. Me lo ha consigliato il mio uomo di fiducia, Ermanno Pieroni. Non c’è mai stata una incompatibilità di programmi come qualcuno ha scritto, semplicemente il progetto non c’era quando lo abbiamo visto la prima volta: il progett è arrivato, con un budget economico e una lista di calciatori concordata con l’allenatore Lelli, è supervisionato dall’ottimo Pieroni e domani andiamo a chiudere l’accordo definitivamente».

Non arriverà, invece, l’imprenditore umbro Roberto Damaschi che era stato avvicinato all’Anconitana come direttore generale. «La società cercava un direttore sportivo, abbiamo già un uomo che sa gestire a 360 gradi il club, quindi la priorità l’abbiamo data ad Arcipreti. Io non mi occuperò più delle scelte tecniche, ma verrò coinvolto come presidente e sarò informato di tutto e mi occuperò di tenere in ordine i bilanci», ha aggiunto Stefano Marconi. Che poi su mister Lelli ha spiegato: «L'avevo chiamato a 7 giornate dalla fine del campionato con la promessa di essere confermato nella stagione successiva, a prescindere dalla categoria. Non è mai stato in discussione». Quanto ai giocatori, l'Anconitana ripartirà con certezza dal difensore Bartolini e dal centrocampista Magnanelli, oltre ai giovani Baciu e probabilmente Marzioni e Pierdomenico, mentre si sta riflettendo sulla conferma dell'attaccante argentino De Sagastizabal che piace a Lelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento