menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Esultanza dopo il terzo goal di Mastronunzio

Esultanza dopo il terzo goal di Mastronunzio

L'Anconitana soffre, va sotto e poi dilaga: Borghetto battuto in rimonta

Dorici sotto nel primo tempo dopo la rete di Quercetti. Nella ripresa i dorici hanno trovato il pareggio con la vipera e poi dilagato nel finale. Ecco come è andata

L'Anconitana torna al successo dopo il pareggio nel derby con i Portual, batte il Borghetto 4-1 e riporta ad 11 i punti di vantaggio sull'Osimo Stazione.

Una vittoria sofferta quella dei biancorossi, dopo che a fine primo tempo si erano trovati sotto di un goal. Le tante assenze (Rossi, Apetzeguia e Mandorino) hanno sicuramente pesato nei primi 45 minuti, dove i dorici sono sembrati lenti ed impacciati, aggrappati solamente all'estro dell'ottimo Storani. Il goal a fine primo tempo di Polonara non ha però scoraggiato la capolista che ad inizio ripresa ha subito messo le cose in chiaro. La doppietta di Mastronunzio, l'eurogoal di Marengo e la rete di Cardoso hanno chiuso definitivamente il match. In mezzo la giusta espulsione di Zappi, episodio che forse ha fatto definitivamente girare la sfida dalla parte dei biancorossi. Con questa vittoria i dorici salgono a quota 46 punti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento