L'Anconitana si rialza, ma che fatica con l'Atletico Azzurra Colli: finisce 2-1

La squadra di Marino batte un buon Atletico Azzurra Colli ma non convince sul piano del gioco. A decidere il match le reti di Ambrosini e Fiore

Esultanza dopo il goal del vantaggio di Ambrosini

Ormai come un disco rotto ci ritroviamo ogni settimana a dire le stesse cose. L'Anconitana è una squadra involuta, che fa fatica ad esprimere calcio e che da inizio stagione si aggrappa alle giocate dei singoli. E' stato così anche oggi pomeriggio, nel match disputato al "Del Conero" contro l'Atletico Azzurra Colli, penultima in classifica ed in piena crisi di gioco e risultati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ragazzi di Marino hanno disputato una delle peggiori partite stagionali, rischiando nel finale di pareggiare una gara che a 10 minuti dal termine sembrava in naftalina. Il match è finito 2-1 per i biancorossi, con le reti di Ambrosini (il migliore dei suoi) e di Fiore, a segno nella sua partita d'esordio. Per il resto si sono visti i soliti errori di un centrocampo sicuramente non all'altezza della categoria e la cronica sterilità in attacco, con Alex Ambrosini costretto a fare reparto da solo. Il goal nel finale di Stacchiotti, dopo una colossale dormita della retroguardia dorica, ha riacceso le speranze degli ospiti che però non hanno saputo sfruttare il forcing finale. Con questa sofferta vittoria l'Anconitana sale a quota 20 punti, a 7 lunghezze dall'Atletico Gallo primo in classifica. Prossimo match domenica 15 dicembre sul campo del San Marco Servignano Lorese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Contagi nelle Marche, trend in aumento: ad Ascoli si fanno più tamponi

  • Il Coronavirus blocca anche il paradiso: Italo, il "survivor" solitario che vive di pesca e cocco

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

Torna su
AnconaToday è in caricamento