A 66 anni corre quasi 60 chilometri in 6 ore: è anconetano il campione italiano

Massimo Zanni si è laureato campione tra i master nella “6 ore” e ora si prepara a una nuova impresa: il Campionato Italiano 12 Ore

Massimo Zanni dopo la vittoria

Passano gli anni ma lui, “la vecchia quercia”, questo il suo nome di battaglia, è sempre sugli scudi. Ancora un titolo tricolore per Massimo Zanni, 66 anni, inossidabile corridore della Sef Stamura Ancona, che si è imposto a Putignano, laureandosi campione italiano master 65 delle 6 ore di corsa su strada . In partenza si presentano in 280 atleti. Zanni, come sempre, forte di un’esperienza maturata in tanti anni di gare, decide di fare la gara su se stesso e non guardare gli altri, partendo al ritmo di 5'30'' al km mentre i suoi amici- rivali iniziavano subito a correre a 5'00''. Dopo i primi chilometri è 3° di categoria e 40° assoluto, niente male. Dopo 25km raggiunge il secondo della sua categoria, l’avversario più temibile, e lo supera con facilità, visto che era partito troppo forte pagandone le conseguenze. Ma la gara è lunga ed il primo della sua categoria è lontano, anche se il runner dorico è convinto di riprenderlo lungo la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo 40km Zanni decide di rallentare passando a 6'00'' al km convinto che con un ritmo costante riuscirà a coronare il suo inseguimento, cosa che accade dopo 5h25' di gara. A quel punto è certo che nessuno riuscirà più a superarlo e si limita a controllare la gara. Al traguardo delle 6 ore arriva con freschezza, dopo aver percorso 59 km e 895 metri, piazzandosi anche 34esimo assoluto. «Una gara -afferma soddisfatto - meno combattuta del previsto, in cui ho potuto risparmiare un po' di energie per i campionati italiani di 12 ore che si svolgeranno a Provaglio D'Iseo fra 3 settimane dove ho tutta l’intenzione di concedere il bis».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento