rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

L’Ancona verso Gubbio, Iotti: «Dobbiamo portare gli episodi dalla nostra parte»

Il centrale difensivo ha analizzato il momento dei dorici proiettandosi già al match di domenica con gli umbri. Partita bene la prevendita con quota cento già varcata

Riprendere la via del successo per lasciarsi alle spalle un momento poco felice che, fortunatamente, è attenuato da una buona classifica figlia anche del grande inizio di stagione. L’Ancona Matelica, domenica alle 14.30, sarà impegnata nella tana del Gubbio reduce a sua volta dalla brutta sconfitta con la Viterbese. Per i dorici, parafrasando le parole del centrale difensivo Luca Iotti, sarà una gara importante dove fondamentale dovrà essere la capacità di saper portare gli episodi dalla parte biancorossa:

«Con il Modena (0-1 per gli emiliani con rete di Scarsella sul finire di primo tempo) la prestazione c’è stata ma purtroppo non ha prodotto punti. Dobbiamo lavorare sui dettagli, portarli dalla nostra parte perché gli episodi fanno la differenza e pesano tantissimo. Abbiamo una nuova opportunità avanti e dovremo sfruttarla con impegno e attenzione. Non bisogna guardare gli avversari ma solo a noi stessi. Ora più che mai l’avversario passa in secondo piano, ci sono tre punti da conquistare e cercheremo di centrarli indipendentemente da chi avremo di fronte».

Viaggia spedita la prevendita per il settore ospiti del “Barbetti” che accoglierà i tifosi anconetani. Quota cento (degli 880 tagliandi disponibili) è già stata ampiamente superata nel primo giorno di vendita. Sarà possibile acquistare il biglietto, al costo unico di 10 euro più prevendita (gratis per gli Under 8), attraverso il circuito VivaTicket sia online sia nei punti vendita autorizzati come il Computer New File di corso Carlo Alberto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ancona verso Gubbio, Iotti: «Dobbiamo portare gli episodi dalla nostra parte»

AnconaToday è in caricamento