Settore giovanile, incontro tra Ancona e Comune per i campi da gioco

Nel corso dell’incontro, i rappresentanti dell’U.S. Ancona 1905 hanno manifestato le difficoltà relative all’utilizzo dei campi e chiesto all’Amministrazione Comunale di trovare insieme delle soluzioni

Si è tenuto questa mattina (mercoledì) un incontro in Comune per affrontare le problematiche relative all’utilizzo dei campi da gioco per il Settore Giovanile dell’U.S. Ancona 1905.

All’incontro hanno partecipato: l’Assessore allo Sport, Andrea Guidotti; l’Assessore ai Lavori Pubblici, ing. Maurizio Urbinati e l’ing. Vincenzo Moretti per il Comune e David MianiGianfranco ManciniGianfranco D’Angelo e Remo Raggetti per la Società dorica. Nel corso dell’incontro, i rappresentanti dell’U.S. Ancona 1905 hanno manifestato le difficoltà relative all’utilizzo dei campi e chiesto all’Amministrazione Comunale di trovare insieme delle soluzioni. A tal proposito, l’Amministrazione della città si è impegnata a presentare, entro i primi mesi dell’anno prossimo, i bandi relativi alla gestione sia del campo “Sorrentino” di Collemarino che del Centro Sportivo “Giovanni Paolinelli”, nella sede della FIGC, in via Schiavoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’emanazione dei bandi, l'Ancona si è detta fiduciosa, così da arrivare ad una soluzione delle problematiche relative al Settore Giovanile, in attesa di una soluzione più ampia per la realizzazione della “casa della prima squadra”; questione tenuta sempre ben presente anche dall’Amministrazione Comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Contagio in aula, allarme in una scuola dell'infanzia: scatta la quarantena per i bimbi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento