Incubo Ancona, al "Del Conero" passa il Lumezzane: finisce 0-1

L'Ancona esce sconfitta al "Del Conero" contro il Lumezzane. Brutta partita per i biancorossi, mai pericolosi in tutto il match. A decidere la sfida la rete di Barbuti

I tifosi dorici in Curva Nord

Il match finisce qui. Una bruttissima Ancona esce sconfitta al "Del Conero" contro il Lumezzane. Dorici mai pericolosi. Male la fase offensiva, nonostante i cambi di Brini tra il primo ed il secondo tempo. Con questa sconfitta l'Ancona sprofonda in classifica. Evidente l'involuzione di gioco da parte dei dorici. Da segnalare i tanti fischi da parte dei tifosi per tutto il match.

Minuto 91 - Espulso Russini per doppia ammonizione.

Minuto 90 - L'arbitro concede 4 minuti di recupero.

Minuto 82 - Ancona mai pericolosa in questa ripresa. Preoccupante l'involuzione del gioco dei biancorossi, contro un avversario non certo irresistibile.

Minuto 77 - Ammonito Russini per aver allontanato la palla.

Minuto 75 - Gomito alto per Samb che colpisce un avversario. L'arbitro lo ammonisce

Minuto 70 - Terzo cambio per l'Ancona. Brini tenta la carta Montagnoli che entra al posto di Frediani. Nel Lumezzane entra Magnani per Bacio Terracino.

Minuto 67 - Primo cambio per il Lumezzane. Esce Barbuti ed entra Speziale.

Minuto 65 - Secondo cambio per l'Ancona. Entra Daffara ed esce Zampa.

Minuto 56 - Occasionissima per il Lumezzane. Liscio di Moi a metà campo che permette a Russini di involarsi verso Scuffia. Bravo il portiere dorico a respingere il piattone dell'esterno del Lumezzane.

Minuto 54 - L'Ancona non riesce ad essere pericolosa, nonostante il cambio di modulo. Troppo lenta la manovra dei biancorossi.

Minuto 46 - Squadre di nuovo in campo. Nell'Ancona esce il numero 11 De Silvestro che fa posto a Samb. Ora Brini sceglie le due punte di peso.

RIPRESA

Minuto 45+1 - Dopo un minuto di recupero l'arbitro manda le squadre negli spogliatoi.

Minuto 38 - Bella azione dell'Ancona. Cross dalla sinistra di Frediani, la sfera arriva in mezzo con De Silvestro che calcia al volo di sinistro. La palla sfiora il palo alla destra di Pasotti.

Minuto 27 - Tanti fischi per Momentè da parte dei tifosi in tribuna. Il numero 23 dell'Ancona sembra però troppo isolato in attacco.

Minuto 24 - Ci prova Zampa con un bel destro dai 30 metri. La sfera viene respinta in qualche modo da Pasotti in calcio d'angolo.

Minuto 21 - Tanti errori in questa fase per l'Ancona. Male De Silvestro sulla destra.

Minuto 18 - Brutta palla persa in uscita da Frediani, la sfera arriva in mezzo a Barbuti che al volo colpisce l'esterno della rete. Ospiti vicini al raddoppio.

Minuto 15 - LUMEZZANE IN VANTAGGIO. Calcio di punizione dalla destra. La palla viene respinta male dalla difesa dorica e finisce sui piedi di Barbuti che da due passi non può sbagliare. 

Minuto 12 - L'Ancona ci prova soprattutto dalle fasce. Gli ospiti difendono bassi per poi ripartire in contropiede.

Minuto 6 - L'Ancona tiene il pallino del match. Dorici pericolosi in un paio di occasioni. Ottimo inizio di partita per Bariti.

Minuto 1 - Prima azione da parte del Lumezzane. Il colpo di testa di Barbuti si spegne debole tra le braccia di Scuffia.

TABELLINO MATCH ANCONA-LUMEZZANE

ANCONA - Scuffia, Barilaro, Moi, Ricci, Forgacs, Agyei, Zampa, Frediani, De Silvestro, Bariti, Momentè
A disposizione: Rossini, Malerba, Djuric, Gelonese, Kostadinovic, Daffara, Montagnoli, Ndiaye, Ascani, Bartoli

All: Fabio Brini

LUMEZZANE - Pasotti, Rapisarda, Tagliani, Sorbo, Bonomo, Arrigoni, Genevier, Calamai, Bacio Terracino, Barbuti, Russini
A disposizione: Peroni, Allegra, Brusacà, Speziale, Leonetti, Magnani, Raucci, Vaccaro, Verde

All: Nadir Brocchi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento