Giovedì, 24 Giugno 2021
Sport

Anconitana-Jesina 0-1, Recchi si sfoga. Martedì: «Il gol per Michele»

In sala stampa nel dopopartita del Del Conero il direttore generale biancorosso non le ha mandate a dire alla squadra. Dedica toccante per il match-winner dei leoncelli

Fasi di gioco di Anconitana-Jesina

Non le ha mandate a dire in sala stampa il direttore generale dell’Anconitana Antonio Recchi per commentare lo 0-1 (rete di Martedì al trentasettesimo della ripresa) dei biancorossi di Marco Lelli subito ad opera della Jesina: «Siamo indifendibili. Ognuno di noi deve farsi un bell’ esame di coscienza perché abbiamo sprecato una chiara occasione per rispondere con i fatti, e non con le parole, alle critiche arrivate dopo il pareggio con il Montefano. Dopo la sconfitta di Fossombrone abbiamo difeso la squadra, oggi l’atteggiamento non mi è andato giù e non nascondo l’arrabbiatura. Non è questa la squadra che pensiamo di avere». Deluso, naturalmente, anche il tecnico Lelli: «Non abbiamo concretizzato ma non posso dire di aver visto una squadra spaventata. Le occasioni a nostro sfavore sono state praticamente nulle ma se non fai gol i risultati sono questi. Bisogna essere concentrati nelle partite che mancano da qui alla fine. I messaggi ai tifosi servono a poco, devo solo cercare di tirare fuori il meglio dalla squadra».

Soddisfazione in casa Jesina con mister Marco Strappini che non nasconde la gioia per il primo successo in campionato dopo la ripartenza: «Sono contento per la prova che ha fatto la squadra al cospetto di un’Anconitana che aveva fatto sei gol in due partite al Del Conero. La felicità è tutta per Mattia Martedì e per aver avuto il piacere di sfidare sul campo un allenatore come Lelli stimo da sempre». Commovente la dedica dello stesso Martedì: «Sono un tifoso dell’Ancona da sempre e questa non è una partita particolare per me. Il gol lo dedico a mio fratello Michele (ucciso nel capoluogo il giorno dell’Immacolata, ndr), a tutta la mia famiglia che mi sostiene giorno dopo giorno e alla Jesina calcio».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anconitana-Jesina 0-1, Recchi si sfoga. Martedì: «Il gol per Michele»

AnconaToday è in caricamento