Sport

Teramo-Ancona, tre giornate a Cornacchini: i dorici fanno ricorso

L'allenatore biancorosso era stato allontanato per «un comportamento offensivo ai danni di un assistente di gara». La società ha deciso di far ricorso

ANCONA - La società dorica ha comunicato che farà richeista alla corte sportiva d'appello nazionale degli atti, per procedere al ricordo contro le tre giornate di squalifica infiltte a Giovanni Cornacchini, dopo l'espulsione durante la sfida di domenica scorsa contro il Teramo.

L'allenatore dorico infatti era stato allontanato dal direttore di gara, dopo aver protestato per una decisione arbitrale. Il giudice sportivo ha commentato i tre turni di stop confermando «Il comportamento offensivo verso un assistente arbitrale durante la gara.»

Oltre a Cornacchini, è stato squalificato anche Zaccaria Hamili, che già diffidato, ha raggiunto la quinta ammonizione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teramo-Ancona, tre giornate a Cornacchini: i dorici fanno ricorso

AnconaToday è in caricamento