rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Altro

Tamberi in pedana sfida Barshim, fari puntati sulla Wanda Diamond League di Doha

Nella conferenza stampa della vigilia il saltatore anconetano è apparso carico e motivato. Al suo fianco l’amico-rivale Barshim

ANCONA- Il primo impegno della stagione all’aperto dopo aver conquistato il bronzo nel mondiale indoor di Belgrado. E’ apparso carico Gianmarco Tamberi in vista della Wanda Diamond League che scatterà oggi pomeriggio (venerdì 13 maggio con diretta tv su Rai2 e su Sky Sport a partire dalle 18) a Doha in Qatar.

Nella conferenza stampa della vigilia, “Gimbo” ha ribadito quelle che sono le sue prerogative e lo ha fatto accanto all’amico-rivale Mutaz Barshim con cui la scorsa estate a Tokyo ha scritto una pagina indelebile di sport mondiale con la doppia medaglia d’oro olimpica conquistata nel salto in alto: «Dopo quello che è successo a Tokyo e l’oro condiviso con Mutaz, Doha è la mia seconda casa - quando sono venuto qui ad allenarmi il mese scorso, sono stato accolto alla grande, c’è un feeling speciale con questa città. Sono orgoglioso di cominciare qui la mia stagione. La medaglia condivisa è stato qualcosa di incredibile, il momento più bello della mia vita. Non cambierei nulla di come è andata. Succederà di nuovo a Eugene nel mondiale? No, non accadrà più». A proposito dei mondiali negli Stati Uniti, in programma dal 15 al 24 luglio, il qatariota Barshim ha annunciato di voler provare ad entrare nella storia. Come? Provando ad aggiudicarsi tre medaglie d’oro consecutive mondiali nel salto in alto. La sfida è già iniziata.

Tornando a Gimbo, nella giornata di ieri è arrivato anche il consueto post sui social che ha raccolto la carica da parte di tutti i tifosi e gli appassionati: “Ci siamo. Domani (oggi, ndr) inizia ufficialmente la mia stagione 2022. Inizio quest’anno dopo la miglior estate della mia vita e potete solo immaginare quante cose siano cambiate intorno a me, ma una cosa è certa: la voglia di vincere è sempre la stessa. In pedana al debutto nella tappa della Doha Diamond League per la prima volta dopo Tokyo contro mio fratello Mutaz Barshim. Si parte con "Gara 1" in casa sua, ma tra meno di un mese avremo "Gara 2" a Roma (il Golden Gala, ndr). Siete pronti a fare un casino pazzesco dal divano? Voglio sentirvi fino a qua, ormai lo sapete, il vostro supporto per me è fondamentale”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tamberi in pedana sfida Barshim, fari puntati sulla Wanda Diamond League di Doha

AnconaToday è in caricamento