rotate-mobile
Altro

Sofia Raffaeli è leggenda: quarto oro ai Mondiali in Bulgaria

La diciottenne chiaravallese, dopo aver trionfato nelle prove individuali con palla, nastro e cerchio, si aggiudica anche l'all-around, che fa salire a cinque le medaglie conquistate nella kermesse iridata bulgara e regala il pass per i Giochi Olimpici di Parigi 2024

Il Mondo della ginnastica rende onore alla sua Regina. Che corrisponde al nome di Sofia Raffaeli, entrata nella leggenda centrando il quarto oro in appena tre giorni. Straordinaria l’impresa della “formica atomica”, che dopo essere salita sul gradino più alto del podio nelle prove individuali con cerchio, palla e nastro, si impone anche nell’all-around, che impone di svolgere un esercizio con tutti gli attrezzi previsti. Grazie ad una straordinaria esibizione finale con la palla – premiata con il punteggio di 34.250 - la diciottenne chiaravallese ha rimontato lo svantaggio dalla tedesca Darja Varfolomeev, altra grande protagonista dei Mondiali, ed è riuscita così a trionfare scrivendo una pagina indelebile nella storia dello sport italiano e internazionale, nella disciplina e non solo.

Al termine dell’all-around, il punetggio di Sofia è stato di 133.250, un punto in più di Varfolomeev, mentre il bronzo è finito al collo della bulgara Stiliana Nikolova, in quello che risulta anche essere – con posizioni...girate – lo stesso podio visto nella finale delle clavette, in cui Raffaeli ha aveva chiuso al terzo posto per un totale di cinque medaglie conquistate nella kermesse iridata bulgara. La vittoria di questo pomeriggio permette alla “formica atomica” di entrare di diritto nell’elenco delle partecipanti ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Un’ulteriore soddisfazione per Sofia, la prima azzurra nella ginnastica ritmica a vincere un alloro iridato individuale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sofia Raffaeli è leggenda: quarto oro ai Mondiali in Bulgaria

AnconaToday è in caricamento