rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Altro

Scherma giovanile, al Palascherma lo show dei baby alla presenza della Vezzali

Nell’ultimo weekend si è disputata la prima prova di qualificazione “Spada Cadetti e Giovani” e la prova regionale “Gran Premio Giovanissimi”. Presente il sottosegretario allo sport Valentina Vezzali

Si riaccendono le luci sulle pedane del Palascherma di Ancona che ha ospitato nello scorso weekend la prima prova di qualificazione Spada Cadetti e Giovani e la prova regionale “Gran Premio Giovanissimi”. Presenza di gran lusso quella del Sottosegretario di stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per lo Sport Valentina Vezzali assieme al Presidente del Club Scherma Marche. A sfidarsi i giovanissimi atleti giunti da tutta la regione delle categorie Maschietti, Bambine (10 anni), Giovanissimi e Giovanissime (11 anni) Ragazzi e Ragazze (12 anni), Allievi e Allieve 13 anni).

Nella categoria “Maschietti di Fioretto” va registrato un eccellente secondo posto per Enrico Maurino. Nella stessa categoria ma, femminile, ci sono due terzi posti, nella fattispecie Silvia Speciale e Ginevra Sant'Angelo. Terzo posto anche tra le Giovanissime per Agnese Maniscalco Salendo di categoria Ragazze/Allieve FF (2009/2008) ecco un secondo posto per Sophia Di Paolo (reduce dal bronzo ai campionati italiani di categoria) e un terzo posto per Anna Sofia Cantarini (reduce dall'8 posizione ai campionati italiani di categoria) e un settimo per Nicole Calai.

Categoria ragazzi/allievi di Fioretto (2008/2009) due terzi posti per Sergio Della Gatta e Filippo Straniero e un ottavo per Jacopo Maniscalco. A guidare il club dorico del presidente Maurizio Pennazzi le maestre Maria Margherita Mattei e Marina Montelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma giovanile, al Palascherma lo show dei baby alla presenza della Vezzali

AnconaToday è in caricamento