Altro

Pallamano, serie A2 maschile: prima di ritorno, impegni interni per Chiavaralle e Camerano

I biancoblù ricevono la visita del Prato già battuto all'andata, altro impegno casalingo al PalaPrincipi per i gialloblù che si troveranno di fronte il Tavarnelle

Ultima giornata del 2022 nel torneo cadetto di pallamano maschile, ma anche prima tornata di gare nel girone di ritorno, al termine della prima metà di regular season che, nel Girone B, ha fatto registrare il percorso netto del Cingoli, a punteggio pieno con tredici vittorie su tredici. Nell’ultimo match disputato, la prima della classe ha comunque dovuto faticare per avere ragione di un ottimo Chiaravalle. A risultare determinanti, nella sfida del PalaQuaresima, i gol siglati dai padroni di casa negli ultimi minuti della prima frazione, con un break di 5-0 che ha portato sul +6 Cingoli, vantaggio restato costante in una seconda frazione giocata alla pari. «Una partita dura – ha commentato il chiaravallese Alex Castillo – contro un avversario che è primo non per niente. Sono ancora i più forti nonostante un po’ in calo rispetto alla scorsa stagione. I sei gol di differenza del primo tempo ci sono stati fatali, ma abbiamo comunque fatto una buona gara contro molti avversari professionisti». Per cominciare col piede giusto la seconda parte della stagione regolare, la squadra di coach Guidotti cercherà di fare bottino pieno contro Prato (fischio d’inizio sabato 17 alle 18), già battuto all’andata.

La Pallamano Camerano torna invece ai nastri di partenza dopo la bella vittoria centrata contro Pescara in occasione dell’ultima giornata. I gialloblù si preparano alla loro prima gara di ritorno della stagione, in programma sabato 17 dicembre alle 18.30, contro Tavarnelle. Ancora una volta al PalaPrincipi, con una posizione di classifica che si traduce in un posto nella griglia play-off da difendere con i denti. «Sarà sicuramente una partita molto complicata – dichiara Francesco Errico – visto che il Tavarnelle ha giocatori forti, soprattutto Edoardo Borgiani, che io considero tra i migliori del girone e verrà qui a Camerano per fare punti. Ma noi ci alleneremo per farci trovare pronti, concentrati e intenzionati a vincere, per dare continuità alla bella affermazione contro Pescara, al termine di una partita dominata sin dall’inizio e che ha riscattato il passo falso di Ferrara».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, serie A2 maschile: prima di ritorno, impegni interni per Chiavaralle e Camerano
AnconaToday è in caricamento