rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Altro

Pallamano Chiaravalle, per le squadre di A2 doppio esame in Emilia Romagna

Formazione maschile ospite ad Imola della Pallamano Romagna, quella femminile anticipa il proprio impegno nella mattinata di domenica sul campo dell'Ariosto Ferrrara

Il lungo campionato di Serie A2 maschile si avvia al rush finale. Alle 18,30 tocca alla Pallamano Chiaravalle, che sarà impegnata a Imola contro il Romagna nel match valevole per la decima di ritorno. Domenica, in un inconsueto orario mattutino – fischio d’inizio alle ore 10 - altra trasferta per la formazione cadetta di scena nel torneo cadetto femminile, a Ferrara in casa dell’Ariosto in un incontro previsto dal programma del diciassettesimo turno.

La formazione di A2 maschile, guidata dal Mister Andrea Guidotti, sta vivendo un momento difficile a causa delle numerose defezioni in una rosa che, tra impegni lavorativi e infortuni, si è visibilmente assottigliata. Rispetto al girone di andata infatti sono ben sei i titolari assenti. Di contro si troveranno una squadra che ricopre il secondo posto in campionato, in lotta testa a testa con il Cingoli per la promozione in Serie A1. Una partita da “mission impossible”, insomma, dove sarà importante mantenere i nervi saldi per tutti i 60 minuti.

Nell’altra trasferta di A2 del weekend, la squadra femminile di Mister Fradi andrà in Emilia ad affrontare l’Ariosto Ferrara. «Sicuramente un orario inusuale e non sportivo nei nostri confronti - dice il presidente Gianluca Maltoni – e ci presenteremo con una squadra contata. Queste ultime due partite per la femminile sono fondamentali, sono sicuro che le ragazze daranno il massimo».

Nel weekend prenderà il via anche la fase finale del concentramento tra le migliori tre squadre delle Marche e quelle dell’Abruzzo Under 17. Per Chiaravalle, che arriva alla competizione con un solo Under 17 e tutti Under 15 e Under 13 in rosa, sarà un’ulteriore occasione di confronto e crescita con i pari età a livello interregionale. «La società è contenta del lavoro fatto con i giovani – commenta il presidente – e vogliamo che si godano queste partite senza troppa pressione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Chiaravalle, per le squadre di A2 doppio esame in Emilia Romagna

AnconaToday è in caricamento