rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Altro

Pallamano Chiaravalle, a Cingoli inseguendo un traguardo storico

Ultime di regular season nel torneo cadetto femminile: al PalaQuaresima di Cingoli, la formazione chiaravallese potrebbe raggiungere per la prima volta nella sua storia gli spareggi promozione per salire in A1

Ultima giornata di regular season nel girone C della Serie A2 femminile. La Vigilia di Pasqua, alle ore 21, la Pallamano Chiaravalle ospita al PalaQuaresima di Cingoli le emiliane del Marconi Jumpers in una partita dove ci si gioca tutta la stagione: in caso di vittoria sarebbe sorpasso proprio sulle Jumpers e accesso alle Final-8 per giocarsi l’approdo in Serie A1. Sarebbe la prima volta nella massima categoria per una qualsiasi delle due squadre maggiori di Chiaravalle, un traguardo storico che nasce da più di 45 anni di presenza sul territorio e oltre dieci di costruzione del settore femminile da parte della società esina.

«Se a inizio stagione mi avessero detto che saremmo arrivati a giocarci tutto negli ultimi 60 minuti non ci avrei mai creduto – dice il presidente del sodalizio chiaravallese, Gianluca Maltoni - ma arrivati a questo punto non dobbiamo nasconderci e vogliamo cercare questa Final 8 con tutte le forze. All’andata abbiamo perso di cinque anche se abbiamo sempre lottato e combattuto, ma questa sarà una partita diversa: le ragazze dovranno giocare senza pressioni».

Al momento la classifica vede al primo posto Tushe Prato con 33 punti, seconda Marconi Jumpers con 23, terze a pari merito Pallamano Chiaravalle e Cellini Padova con 22 punti. Con una vittoria Chiaravalle andrebbe a 24 punti che, in caso di sconfitta da parte di Padova (impegnata proprio contro la capolista Prato), significherebbe accesso alla fase di play off per la A1. Se anche Padova dovesse vincere, sarebbero però le venete a passare in virtù del miglior bilancio negli scontri diretti.
I tifosi chiaravallesi hanno organizzato un pullman in partenza da Chiaravalle per riempire il palasport di Cingoli, sperando che il pubblico diventi l’ottava giocatrice in campo e dia così una spinta ulteriore alle ragazze di Mister Fradi, a caccia di un risultato storico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano Chiaravalle, a Cingoli inseguendo un traguardo storico

AnconaToday è in caricamento