rotate-mobile
Altro

Camerano, derby contro Cingoli con tanta fame di punti

Tanta voglia di rivincita per la squadra di coach Campana, reduce dal pareggio di Bologna: ma al "PalaPrincipi" arriverà la Santarelli capolista del girone B della serie cadetta di Pallamano, ancora imbattuta

Fame di punti per la Pallamano Camerano dopo il pareggio in casa del Bologna United nell’ultimo match. I gialloblu non riescono a portare a casa l’intero bottino dalla terra emiliana. Una partita che ha lasciato voglia di rivincita ai ragazzi di coach Davide Campana, che hanno trascorso la settimana affilando le armi per la prossima gara che è importante ai fini della classifica. I gialloblu scenderanno sul proprio campo di gioco, al “PalaPrincipi” di Camerano, domenica alle 18 per il derby contro la capolista Santarelli Cingoli. Un test importante che metterà alla prova il carattere e la determinazione dei gialloblu.

«Ci aspettiamo un match duro contro una bella squadra - commenta Alessandro Vagnoni, classe 2004 – noi arriviamo da un periodo non semplice e la vittoria manca da troppo tempo. Veniamo da un pareggio con il Bologna United, una partita che potevamo vincere ma abbiamo trovato anche un buon avversario. Il prossimo match sarà un banco di prova interessante: loro hanno delle assenze importanti e noi cercheremo di sfruttare la situazione per strappare punti».
Alessandro Vagnoni è un prodotto del settore giovanile e per lui è fondamentale questa esperienza in A2. «Questo è il mio primo anno in questa importante categoria – continua il terzino – e non mi trovo spaesato anche grazie al lavoro svolto da coach Davide Campana nello scorso anno, che mi ha inserito pian piano nel gruppo. Mi trovo davvero bene con i miei compagni nonostante la differenza di età. Ho grandi obiettivi futuri».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano, derby contro Cingoli con tanta fame di punti

AnconaToday è in caricamento