rotate-mobile
Altro

Camerano e Chiaravalle, battute d'arresto con l'onore delle armi

Sconfitte al fotofinish nella quinta di andata del torneo cadetto di pallamano maschile sia per i gialloblu di coach Campana (piegati a Sassari dal Verdeazzurro), che per la formazione di mister Guidotti, battuta dalla capolista San Lazzaro

Battuta d’arresto con l’onore delle armi per Chiaravalle e Camerano, scese in campo nella quinta giornata del Girone B del campionato cadetto di Pallamano e restate appaiate in graduatoria a quota 6 punti. Una doppia trasferta che ha visto le formazioni marchigiane combattere ad armi pari contro due squadre quotate, cedendo solamente nel finale.
Per Chiaravalle, il rammarico di aver avuto la ghiotta chance di infliggere il primo k.o. all’imbattuta capolista San Lazzaro, al vertice della graduatoria con Cingoli. Conclusa la prima frazione di gioco indietro di tre lunghezze (13-16), i ragazzi di mister Guidotti si rendono protagonisti di una bella rimonta arrivando ad una manciata di secondi dal termine a -1 (29-30), ma incassando proprio a fil di sirena la rete che regala agli emiliani la certezza del successo.

Epilogo amaro anche per la Pallamano Camerano al PalaSantoru di Sassari. Con un organico a disposizione meno corposo del solito, i gialloblu riescono all’intervallo a mantenersi avanti nel punteggio (17-16), ma il Verdeazzurro spinto dalla reti di Arteaga e Bianco (migliori realizzatori della sfida, con nove reti) piazza l’allungo nella seconda metà di gara e riesce a chiudere col risultato di 33-29. «Eravamo veramente con poche rotazioni, rispetto al solito – dice il coach Davide Campana - e questo nel secondo tempo lo abbiamo un po’ accusato perché il Verdeazzurro ha aumentato il livello difensivo e abbiamo fatto fatica a trovare delle buone soluzioni. Abbiamo cercato di essere più aggressivi in difesa ma non siamo riusciti a recuperare i palloni che volevamo».

Ora una pausa attende le formazioni marchigiane: si ritornerà infatti in campo il 22 ottobre, con gli incontri previsti dalla sesta giornata. Chiaravalle ospiterà il Bologna United, mentre Camerano riceverà la visita del Pantareitalia Modena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano e Chiaravalle, battute d'arresto con l'onore delle armi

AnconaToday è in caricamento